Potenza e provincia – Controllo del territorio dei Carabinieri, denunciate 14 persone all’Autorità Giudiziaria e 8 segnalate alla Prefettura

Il Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, attraverso i Reparti dipendenti, in questi ultimi giorni ha intensificato le attività di controllo del territorio nei numerosi comuni potentini e lungo le principali arterie di comunicazione.

Nel dettaglio, in ragione delle diverse infrazioni accertate, i Carabinieri dei rispettivi Comandi Stazione e Compagnia, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 14 persone, responsabili di violazioni di carattere penale in materia di armi, sostanze stupefacenti e circolazione stradale, sequestrando 5 coltelli, del genere proibito, 50 grammi di droga, di varia tipologia, e ritirando 7 patenti di guida.

In particolare, a:

  • Noepoli (PZ), un 30enne del materano, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello a serramanico del genere vietato, occultato all’interno dell’abitacolo dell’autovettura da lui condotta. L’arma impropria è stata sequestrata;

  • Rapolla (PZ), un 44enne del posto, il quale, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di tre coltelli del genere proibito, senza giustificato motivo, e grammi 0,2 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, motivo per cui è stato anche segnalato alla competente Autorità Amministrativa. Quanto rinvenuto è stato sequestrato;

  • Viggianello (PZ), un 33enne di origini romene, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello a serramanico del genere vietato, sequestrato;

  • Campomaggiore (PZ), un 27enne di Rionero in Vulture (PZ), il quale, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball, nascosta nel bagagliaio della sua vettura, sequestrata;

  • San Nicola di Melfi (PZ), un 62enne del salernitano, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un manganello, senza giustificato motivo. L’arma impropria è stata sequestrata;

  • Potenza, un 21enne di origini gambiane, il quale, durante un servizio di controllo del territorio, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di grammi 18 di “marijuana”, suddivisi in 6 dosi confezionate in involucri di cellophane, e la somma di € 500, in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Quanto rinvenuto è stato sequestrato;

  • Brienza (PZ), un 30enne e un 32enne del luogo, i quali, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposti a perquisizione personale, veicolare e poi domiciliare, sono stati trovati in possesso, complessivamente, di grammi 1,5 di “eroina”, grammi 1,2 di “hashish”, 5 flaconi contenenti grammi 80 di metadone e 6 semi di “canapa indiana”. La droga scoperta è stata sequestrata;

  • Senise (PZ), un 25enne del posto, che, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è rifiutato di sottoporsi ad accertamento tossicologico. Il documento di guida è stato ritirato;

  • Muro Lucano (PZ), un 28enne del pescarese, il quale, a seguito di incidente stradale e successivi accertamenti, è stato trovato con un tasso alcolemico superiore al valore consentito. La patente di guida è stata ritirata;

  • Lagopesole, un 41enne e una 25enne di Potenza, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, in diverse circostanze di luogo e tempo, dopo essere stati sottoposti ad accertamento tramite apparecchio “etilometro”, sono stati trovati con un tasso alcolemico superiore al valore consentito. Il documento di guida è stato loro ritirato;

  • Pietragalla (PZ), un 32enne del luogo, il quale, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, sottoposto ad accertamento tramite apparecchio “etilometro”, è stato trovato con un tasso alcolemico superiore al valore consentito. La patente di guida è stata ritirata;

  • Melfi (PZ), un 24enne di origini albanesi, che, a seguito di un controllo alla circolazione stradale, si è rifiutato di sottoporsi ad accertamento tramite apparecchio “etilometro”. Il documento di guida è stato ritirato.

Sono state, inoltre segnalate alla Prefettura di questo capoluogo, per uso personale di stupefacenti, 7 persone residenti a Potenza, Pietrapertosa, Lavello, Rionero in Vulture e Rapolla (PZ), nonché una di origini senegalesi, sorprese in possesso, complessivamente, di 28 grammi di droga, tra “marijuana”, “cocaina” e “hashish”, sottoposti a sequestro.

Dati, quelli appena descritti, che sottolineano quanto importante sia, soprattutto in chiave preventiva, assicurare un efficace controllo del territorio, così da garantire sempre maggiore sicurezza per i cittadini, azione questa quotidianamente svolta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, attraverso appositi servizi di istituto svolti non solo nelle singole e numerose realtà locali della provincia ma anche presidiando, lungo la rete viaria, gli incroci e i più significativi punti di snodo stradale.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*