L’I.C. “M. Ferrara-Marottoli” di Melfi unica tappa in regione del progetto ScuolaDigitaleTIM.

Si sono concluse il 20 febbraio le attività del progetto di ScuolaDigitaleTim che ha visto coinvolti, unici in Basilicata, 197 studenti dell’I.C. “M. Ferrara-Marottoli” di Melfi. A seguito del protocollo d’intesa sottoscritto tra MIUR e Tim, per avvicinare i giovani alle nuove tecnologie informatiche, gli alunni delle classi di prima e seconda della scuola secondaria di primo grado hanno avuto la possibilità di muovere i primi passi nella programmazione e nel pensiero computazionale, in un modo semplice e intuitivo basato sul learning by gaming. Le lezioni organizzate dal mentor di CodemotionKids, ing. Luigi Franciosi, hanno riguardato prevalentemente l’aspetto dell’uso consapevole del web con riferimento alla protezione dei dati personali e delle problematiche del cyberbullismo. Si tratta di temi che, in questi giorni, sono stati ampiamente trattati nei tre ordini di istruzione dell’I.C. “M. Ferrara-Marottoli” con lezioni, visione di filmati, incontri con l’arma dei carabinieri che sono culminati con il flashmob degli alunni dell’infanzia e primaria, con il girotondo degli alunni dell’intero istituto a simboleggiare il nodo blu della legalità con le loro pettorine ed abbigliamenti blu e con  l’illuminazione delle mura cittadine di blu in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*