TUTTA TARANTO A RACCOLTA: RACCONTI… PORTA A PORTA

Passano i giorni e le quantità aumentano. Ieri Paolo VI ha dato il meglio con quasi 12 tonnellate di rifiuti raccolti in varie frazioni: 6,9 tonnellate di organico e 1,1 tonnellate di vetro dalle utenze domestiche, 3,9 tonnellate di multimateriale dalle utenze non domestiche. Tamburi si è difeso con ben 6,3 tonnellate di multimateriale.

La risposta dei due quartieri principianti della raccolta “porta a porta” comincia a essere importante. Proprio per accompagnare questa crescita, abbiamo deciso di lasciare attivi sul territorio due centri di distribuzione delle attrezzature (kit, carrellati, buste, ecc.) per tutto il mese di febbraio: “Kyma Ambiente – Amiu“ non vi lascia mai soli!

Ma non è tutto. Con due squadre dedicate alla distribuzione a domicilio delle attrezzature, sui due versanti cittadini, contiamo di recuperare tutte quelle utenze che per i motivi più vari (non erano in casa, erano in vacanza, si sono nascoste bene…) non siamo riusciti a raggiungere. Non vi lasceremo scampo, insomma: abbiamo iniziato ora da questi quartieri, ma l’obiettivo è chiamare tutta Taranto… a raccolta!

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*