Altamura (BA). Controllo del Territorio. I Carabinieri arrestano un altro pusher della movida

A distanza di pochi giorni dall’arresto di un pusher nel centro storico della città, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, hanno arrestato un altro 19enne  trovato in possesso di sostanze stupefacenti. In particolare nella serata scorsa, una pattuglia ha notato all’interno di un claustro un gruppo di giovani con fare sospetto i quali, alla vista dei militari, hanno tentato di dileguarsi nelle vie limitrofe per sfuggire al controllo. Nella circostanza, il 19enne, sottoposto a perquisizione personale,  è stato trovato in possesso di 3 dosi di cocaina e di 575,00 euro in contanti, inoltre non è sfuggito ai militari che, poco prima del controllo, lo stesso si era disfatto di un pacchetto di sigarette che conteneva 6 dosi di marijuana. L’ulteriore ispezione nelle immediate vicinanze in cui si trovava il gruppo di giovani ha inoltre consentito di rinvenire ulteriori 19 dosi di marijuana, per complessivi 34 grammi, le cui confezioni avevano le stesse caratteristiche di quelle di cui il pusher si era disfatto. Il 19enne, incensurato, del luogo, è stato così  arrestato e, su disposizione della competente A.G., sottoposto agli arresti domiciliari, dovendo rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*