Programma della Visita in Basilicata del Ministro Bellanova, 13 gennaio 2020

Il Ministro all’Agricoltura Teresa Bellanova, oggi in Basilicata su invito del Consigliere Regionale Luca Braia, visiterà alcune aziende agricole e alcuni tra i più importanti stabilimenti produttivi per la lavorazione dell’ortofrutta.

Alle 12.30 è previsto l’arrivo del Ministro Teresa Bellanova e la visita ai campi di fragole della Cooperativa FRUTTHERA di Francesco Nicodemo a Marconia e la visita ai campi innovativi di frutta esotica (prima sperimentazione in Basilicata) della Ditta Rocco Zuccarella a Pisticci.

Alle 13.30 circa è prevista la visita allo stabilimento OROGEL di Policoro e a seguire lo stabilimento APOFRUIT e le Organizzazioni di Produttori Terre Della Luce e Club Candonga a Scanzano Jonico.

A partire dalle 15.00 è prevista la visita istituzionale della sede ALSIA/AGROBIOS a Metaponto e un incontro dedicato in Alsia/Agrobios, alle ore 15.45 con le delegazioni delle Organizzazioni di produttori di tutti i settori agricoli della Basilicata. In programma il saluto introduttivo dell’Assessore all’Agricoltura regionale Francesco Fanelli e del Direttore di Alsia Aniello Crescenzi.

A seguire, il Ministro si sposterà a Matera, presso il Mulino Alvino per un incontro privato con le delegazioni delle associazioni di categoria di settore che potranno esporre criticità e progettualità utili a sviluppare un comparto strategico per la Basilicata e per l’intero Mezzogiorno, 

A partire dalle ore 19.00, sempre presso Mulino Alvino, è previsto l’evento di avvio ad ingresso libero, anche in provincia di Matera e con il contributo fondamentale della Bellanova, della fase organizzativa e operativa di Italia Viva, che consolida la propria attività dopo la presentazione del gruppo regionale a Potenza nelle scorse settimane avvenuta alla presenza del vice presidente della Camera Ettore Rosato. 

Parteciperanno il Capogruppo in Consiglio Regionale di Italia Viva, Luca Braia e la già Senatrice Maria Antezza, insieme a tanti cittadini e amministratori, oltre che all’onorevole Vito De Filippo e al consigliere regionale Mario Polese.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*