Gravina in Puglia: Comune e sindacati siglano un protocollo d’intesa

Martedì 14 Gennaio la sottoscrizione presso il Comune di Gravina in Puglia

Valente: “Un percorso condiviso per tutelare i lavoratori e favorire la crescita della città”.

Politiche comunitarie, di sviluppo urbano, del welfare e di contrasto all’illegalità. Questi i temi  al centro del protocollo d’intesa che verrà siglato, nella mattinata di Martedì 14 Gennaio presso Palazzo di Città, dal sindaco Alesio Valente e dai referenti locali e provinciali delle associazioni sindacali. Allo stesso tavolo, unitamente al primo cittadino, Maria Luigia Bucci e Giuseppe Deleonardis per la Cgil, Giuseppe Boccuzzi e Annunziata Laterza della Cisl e Vincenzo Mastromarco per la Uil. Quello messo in atto è un modello di partecipazione condivisa su più fronti, frutto di un percorso di collaborazione tra la giunta Valente ed i sindacati, per un programma di sviluppo della città incentrato sul contrasto all’illegalità e sulla tutela dei lavoratori. “Tutelare gli interessi dei lavoratori e creare più opportunità – sottolinea il sindaco – offrendo più spazio ai nostri ragazzi ed alla cittadinanza attiva è prioritario”. Al centro della concertazione inoltre, la ricerca delle migliori strategie di sviluppo da applicare anche mediante i fondi regionali, nazionali e comunitari, nella consapevolezza di poter lavorare su di una base territoriale più ampia. “La sinergia che abbiamo creato con i sindacati – conclude Valente – ci consentirà di mantenere vivo ed attivo un confronto costruttivo sulle progettualità da mettere in campo in futuro”.

Gravina in Puglia, 11 Gennaio 2020

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*