A 40 anni dall’uscita di “London Calling” il richiamo dei Clash dura ancora oggi

Lʼalbum uscì il 14 dicembre 1979 e rese leggendaria la band guidata da Joe Strummer. Ancora oggi viene ricordato come uno dei migliori nella storia del rock

 

“Quando sei arrabbiato distruggi sempre le cose che ami” disse Paul Simonon a proposito della leggendaria foto in cui spacca il proprio basso durante un concerto al Palladium di New York, usata per la copertina di “London Calling”, terzo disco dei Clash. Pubblicato dalla band inglese 40 anni fa, il 14 dicembre 1979, è rimasto una pietra miliare imprescindibile nella storia della musica, capace di mischiare generi diversi filtrati dal punk, venato da una forte attitudine politica e coscienza sociale.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*