VALSINNI: GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Anche quest’anno , Valsinni partecipa ,concretamente, alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con tre appuntamenti.
Domenica 24, alle ore 16.00, con partenza dalla Chiesa Madre, una passeggiata in rosso percorrerà le vie del paese. Un telo rosso, simbolo della lotta alla violenza sulle donne, sarà portato dalle consigliere comunali e dalle rappresentanti delle associazioni di Valsinni.
Alle 18.00, presso la sala eventi Ninì Truncellito, Maria Pia Papaleo e Adelaide Palmieri interpreteranno brani tratti da Ferite a Morte di Serena Dandini, con la coreografia della Social Dance di Maria Pellegrino.
Lunedì 25, alle ore 18.30, sempre presso la sala eventi Ninì Truncellito, l’attenzione si sposta su un incontro- dibattito organizzato dai volontari del Servizio Civile-Comune di Valsinni, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Isabella Morra di Valsinni.
Parlare della violenza contro le donne a Valsinni assume un tono particolare. Valsinni è ,infatti ,stato teatro della vicenda umana e poetica di Isabella Morra, da più parti vista come un caso di femminicidio ante litteram e sexum superando, simbolo della forza delle donne di ribellarsi ad un mondo incentrato sull’uomo.
“Eventi simbolici”- dichiara il sindaco Gaetano Celano- “che devono diventare contemporaneamente occasione per diffondere consapevolezza su questo preoccupante fenomeno e segni tangibili di un impegno quotidiano volto a sradicare quella che deve considerarsi una vera e propria “questione maschile”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*