BRINDISI. SABATO 23, LA FESTA DELL’OLIO CON COLDIRETTI E IL MERCATO DI CAMPAGNA AMICA

BRINDISI. Sarà dedicata all’olio, uno dei prodotti simbolo della dieta mediterranea, la festa in programma per sabato 23 novembre, dalle 10,30 alle 13 al mercato coperto di Campagna Amica, con la degustazione di olio fresco.

L’iniziativa rientra nelle proposte che Coldiretti, con l’arrivo dell’olio nuovo, promuove in tutta Italia per aiutare i consumatori a fare scelte di acquisto consapevoli con degustazioni guidate e consigli per riconoscere il vero made in Italy dalle etichette, ma anche per fare le giuste scelte di abbinamento con i piatti serviti a tavola.

Così, a conclusione della stagione della raccolta delle olive, anche a Brindisi con Coldiretti e il Mercato Campagna Amica arriva la festa della molitura delle olive e dell’olio extravergine. 

Nel mercato coperto in via Appia 226, saranno gli stessi produttori a raccontare i segreti di questo condimento antico e salutare, alimento base della dieta mediterranea.

“Per essere certi di acquistare un prodotto 100% italiano – spiega Filippo De Miccolis Angelini, presidente Coldiretti Brindisi – bisogna prestare attenzione alle etichette e acquistare extravergine a denominazione di origine Dop, quello in cui è esplicitamente indicato che è stato ottenuto al 100 per 100 da olive locali e nostrane oppure acquistare direttamente dai produttori olivicoli, nei frantoi o nei mercati di Campagna Amica dove è possibile assaggiare l’olio Evo prima di comprarlo e riconoscerne le caratteristiche positive”.

Un olio extravergine di oliva (Evo) di qualità deve essere profumato all’esame olfattivo deve ricordare l’erba tagliata, sentori vegetali e all’esame gustativo deve presentarsi con sentori di amaro e piccante, gli oli di bassa qualità invece puzzano di aceto o di rancido e all’esame gustativo sono grassi e untuosi. Riconoscere gli oli Evo di qualità significa acquistare oli ricchi di sostanze polifenoliche antiossidanti fondamentali per la salute.

Nel mercato coperto di Campagna Amica alle 10,30 proprio sull’importanza dell’olio di oliva nell’alimentazione si terrà un meeting. Interverranno Floriana Fanizza, presidente nazionale Coldiretti Donne Impresa; Mirella Tondo, presidente Comitato Andos Brindisi Onlus; Filippo De Miccolis Angelini, presidente Coldiretti Brindisi.

Seguirà una guida all’assaggio e degustazione dell’olio di oliva extravergine con le aziende agricole Lillo e Società Agricola Agricultura Fanizza.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*