MATERA | Simposio del tufo. Collocazione opera dedicata ad Olivetti nel Borgo La martella

11 sculture realizzate dall’11 al 15 dicembre 2017 dagli allievi dell’Accademia delle Belle Arti di Bari sono pronte per essere istituite presso il Wellness Club Aqvaworld, più l’opera dedicata al grande Adriano Olivetti a cui il Borgo La Martella deve molto

Matera, 14 novembre 2019 – E all’improvviso una pietra “in fiore”: che meraviglia, questo il titolo del progetto dedicato alla lavorazione del tufo voluto da Aqva-Vision, in collaborazione con lo Studio Arti Visive del professor Franco Di Pede, che si è tenuto a Matera dall’11 al 15 dicembre 2017 con undici allievi dell’Accademia Delle Belle Arti di Bari accompagnati dal professor Mauro Mezzina e dalla coordinatrice del corso di scultura Francesca Macina, in occasione del comunale “La città che partecipa”. Il tema concordato da Mezzina, insieme ai responsabili della Open Design Art Matera, è stato “Il mare in tutte le sue forme” e ha visto la realizzazione di 11 sculture, dedicate appunto all’acqua in tutte le sue “sfaccettature”, e una dell’altezza di 3 metri, in onore di Adriano Olivetti da collocare al Borgo La Martella grazie al cui intervento la borgata deve molto.

L’opera dal titolo “L’ingegno scolpito” si compone dei 13 volumi della collana olivettiana, con al culmine una sfera, sempre in tufo, che simbolicamente racchiude a diffusione del pensiero di Olivetti nel mondo. In comune accordo con i promotori del progetto, si è deciso di posizionarla in una aiuola, nella quale fa da sfondo l’ulivo, pianta mediterranea e simbolo della pace, antistante l’ingresso della scuola elementare “Semeria” del Borgo, per celebrare il pensiero e la visione di Adriano Olivetti, in occasione dell’anno da Capitale Europea della Cultura di Matera 2019. Finalmente anche il Borgo La Martella ha un segno per la persona che è stata tra i primi a volerne la realizzazione.

Ed ora il grande momento è arrivato: tutte le opere saranno collocate al loro posto giovedì 21 novembre 2019 a partire dalle ore 10:30. La giornata si aprirà con una conferenza stampa presso Aqvaworld Bluwellness Family Club, soggetto finanziatore del progetto “E all’improvviso una pietra in fiore”. A seguire il posizionamento delle opere, un cocktail di benvenuto e lo spostamento al Borgo la Martella.

PROGRAMMA DI GIOVEDÌ 21 NOVEMBRE

• ore 10:30 conferenza stampa;

• ore 11:00 visualizzazione opere realizzate dagli allievi dell’Accademia Delle Belle Arti Di Bari e Del Liceo Artistico C. Levi di Matera;

• ore 11:30 aperitivo offerto dagli sponsor;

• ore 12:00 collocazione opera dedicata ad Adriano Olivetti al Borgo La Martella.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*