BASILICATA | MARGIOTTA: Massimo impegno per evitare ripercussioni vita cittadini e economia del territorio

“Ho avuto modo di parlare con i vertici della Protezione Civile che mi hanno ragguagliato sulla situazione del territorio dopo la terribile ondata di maltempo che ha flagellato la Regione Basilicata. Le maggiori criticità sono state rilevate tra Matera e la zona ionica. Se da una parte sembra non vi siano stati problemi significativi relativi a invasi e canali, dall’altra, si ravvisa una situazione di maggiore complessità nelle confluenze tra i canali di scolo e mare che rendono complicato lo sversamento. Lo dichiara in una nota il sottosegretario al Mit, senatore potentino, Salvatore Margiotta.

Tuttavia, le previsioni sono in netto miglioramento e consentiranno di intervenire in modo più efficace nelle prossime ore per affrontare le emergenze. Sto monitorando attentamente la situazione e ho chiesto di essere costantemente ragguagliato. E’del tutto evidente che terminata l’emergenza metteremo in campo tutti i provvedimenti necessari per rispondere alle esigenze della popolazione e delle imprese agricole duramente colpite. Garantisco fin da ora il massimo impegno perché questi eventi atmosferici non abbiano ripercussioni sull’economia del territorio e sulla vita dei cittadini”. Così conclude, il sottosegretario Margiotta.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*