MATERA. 4 NOVEMBRE 2019, GIORNO DELL’UNITÀ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE

Il 4 novembre 2019, alle ore 11:00, si svolgerà in Piazza Vittorio Veneto a Matera la cerimonia per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, organizzata dalla Prefettura e dal Comando Provinciale Carabinieri di Matera. Presenzieranno la cerimonia il Prefetto di Matera, Dott. Demetrio Martino, le Autorità civili, militari e religiose, nonché le varie Associazioni Combattentistiche e d’Arma.

Nella circostanza, il Prefetto e i Comandanti Militari e dei Corpi di Polizia, alla presenza di tutte le Autorità, delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e della cittadinanza, commemoreranno i Caduti con la deposizione di due corone, dapprima al cippo di via Lucana e, successivamente, al Monumento ai Caduti di Piazza Vittorio Veneto. Durante la celebrazione, sarà schierato un reparto di formazione composto da una rappresentanza delle Forze Armate, della Guardia di Finanza, dei Corpi di Polizia, C.R.I., VV.FF. e da volontari delle Associazioni Nazionali dei Carabinieri e della Polizia di Stato; sarà, inoltre, data lettura dei messaggi inviati dal Capo dello Stato e dal Ministro della Difesa e seguiranno gli interventi dei rappresentanti della Consulta Studentesca e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, del Presidente della Provincia e del Sindaco di Matera.

Al fine di garantire l’interazione con la cittadinanza e le scolaresche, il Comando Provinciale Carabinieri di Matera sarà aperto al pubblico negli orari 09:00 – 13:00 e 16:00 – 19:00 del 4 novembre 2019. Nella circostanza, i visitatori potranno osservare da vicino i veicoli e le apparecchiature in dotazione all’Arma, nonché visionare filmati istituzionali. Inoltre, allo scopo di favorire la partecipazione della popolazione e delle scolaresche, il “Museo storico dei cimeli di guerra”, allestito presso l’Associazione Invalidi e Mutilati di Guerra, in via Francesco D’Alessio 52, sarà visitabile per il tutto il mese di novembre, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*