Comitato Metasiris – Ultimo Appello

Signor Presidente della Regione Basilicata,

ci consente un’ultima riflessione?

Siamo il comitato Meta Siris, un’associazione senza affiliazione politica alcuna, formata con il solo scopo di aggregare la voce dei cittadini nel territorio Metaponto-Pollino che chiedono di ospitare il Capodanno RAI 2020.

Abbiamo già avuto mood di parlare dell’effetto volano che la manifestazione avrà. Abbiamo parlato degli “anni che verranno”, pensando ai giovani, alle opportunità destinate a perdurare una volta spenti i riflettori della kermesse.

In questi giorni in cui l’ambiente è al centro dell’attenzione mondiale, grazie, appunto, alla mobilitazione dei giovani desideriamo riflettere sulla vocazione “green” del territorio.

Un termine abusato? Al contrario.

Il Pollino è la più grande riserva naturale protetta d’Europa, un polmone verde del pianeta, il metapontino vive della qualità salubre dei propri prodotti agricoli.

E vogliamo anche ricordare la marcia dei centomila?

Per chiesto chiediamo che la kermesse sia realmente carbon-neutral, plastic-free. Insomma, ecologica e in grado di consegnare al futuro non solo la registrazione di uno spettacolo, ma la dimostrazione che territorio e sviluppo possono convivere.

E dove meglio dare dimostrazione di ciò in quest’area dove il rispetto della natura è vissuto come unica, grande ricchezza dell’umanità?

Ribadiamo la nostra richiesta di ospitare il capodanno RAI in nome di un territorio, quello del Metapontino-Pollino che non riteniamo di possedere, ma semplicemente di custodire per i nostri figli.

Il Presidente
del Comitato Metasiris
Avv Vincenzo Montagna

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*