ELETTRA MARCONIA, CONTRO IL PATERNICUM E’ UN ESAME DI MATURITA’

I rossoblu si preparano ad affrontare il primo big match di stagione. Il Presidente chiama a raccolta i tifosi

E’ tempo di big match per l’Elettra Marconia che, in occasione della terza giornata di campionato, si prepara ad ospitare l’ambizioso Paternicum in una sfida davvero interessante tra due ottime squadre. 

Le due vittorie conquistate dai rossoblu di Viola hanno proiettato il team jonico in vetta alla classifica e l’incontro contro i potentini di Paterno rappresenta il primo esame di maturità per l’Elettra: di fronte Cirigliano e compagni troveranno una compagine agguerrita e vogliosa di riscatto, dopo una partenza di campionato non proprio esaltante che ha fruttato solo un pareggio. 

In vista di domenica, il tecnico rossoblu conta di recuperare il centrocampista Domenico Cipriano, febbricitante e costretto ai box nell’ultima uscita: “L’entusiasmo per questo ottimo avvio non deve giocare brutti scherzi – avverte il presidente Salvatore Borraccia – Domenica siamo attesi da una partita sicuramente difficile, contro un avversario ben organizzato e forte tecnicamente. Per questo occorrerà il miglior Elettra per affrontare il Paternicum e, soprattutto, contiamo molto sull’entusiasmo e sulla passione dei nostri tifosi per dare continuità alle ultime vittorie e proseguire il nostro percorso in campionato. Le prime due uscite hanno evidenziato quanta fame di calcio abbia Marconia: ora sta a noi perseguire la strada intrapresa con determinazione, voglia e consapevolezza di vestire una maglia importante nel panorama calcistico regionale”. 

La sfida di campionato, in programma al “Lorusso” di Bernalda, avrà inizio alle ore 15:30 e sarà diretta da Vincenzo Baldari della sezione di Policoro, coadiuvato da Paolo Affuso e Marco Favale della medesima sezione.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*