Avigliano (PZ): Contrasto dei Carabinieri alla contraffazione commerciale. Controlli durante i festeggiamenti della Madonna del Carmine. 

I Carabinieri della Stazione di Avigliano, nei giorni scorsi, durante i festeggiamenti in onore della “Madonna del Carmine”, hanno effettuato dei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno della contraffazione commerciale.  

In particolare, i militari hanno eseguito una serie di verifiche nei confronti di alcuni venditori ambulanti presenti nel centro abitato in tale occasione.

Diversi cittadini extracomunitari, accortisi della presenza dei Carabinieri, al fine di sottrarsi ai loro accertamenti, si sono allontanati repentinamente, abbandonando per terra la merce esposta per la vendita.

I Carabinieri, in tale contesto, hanno completato le attività in essere sequestrando alcuni capi d’abbigliamento ed accessori, nello specifico borse di note griffe, risultate taroccate, oltre a delle paia di scarpe, anch’esse contrassegnate con marchi pregiati, del valore complessivo di alcune centinaia di euro.

L’iniziativa dei Carabinieri, di carattere preventivo, è tesa a scongiurare analoghe condotte illecite, di concorrenza sleale, capaci di arrecare cospicui danni economici alle aziende produttrici, particolarmente insidiosa per i consumatori, i quali vengono tratti in inganno sulla qualità dei prodotti acquistati.

Difatti, tali comportamenti comportano responsabilità di carattere penale, motivo per cui, al riguardo, è stata informata la competente Autorità Giudiziaria. 

L’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza è da inserire nel solco delle attività d’istituto quotidianamente svolte a tutela del cittadino, di modo da assicurare che in circostanze del genere vengano rispettate le regole che tutelano il delicato settore, di modo da scoraggiare la commissione di attività illecite.  

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*