Confindustria omaggia Matera 2019 con una due giorni senza precedenti

Nella foto, il Presidente Boccia a Matera, lo scorso 14 marzo, per l'inaugurazione del Progetto Open Future negli Ipogei di San Francesco 

Il 20 e 21 settembre la Capitale della Cultura ospiterà tutti i vertici e le articolazioni del Sistema e i nomi più prestigiosi dell’imprenditoria italiana con un programma  ricco di eventi

MATERA, 13 settembre 2019 – Venerdì 20 e sabato 21 settembre Matera sarà protagonista di un evento unico promosso da Confindustria per omaggiare la Capitale europea della Cultura. Per la prima volta in assoluto la città ospiterà tutti i principali appuntamenti dei più importanti e rappresentativi organi di Confindustria, che porteranno a Matera, le tante articolazioni, anche territoriali, i vertici associativi e i più prestigiosi nomi dell’imprenditoria italiana, provenienti da ogni parte del Paese.

La giornata del 20 settembre sarà dedicata allo svolgimento degli appuntamenti di Sistema che avranno luogo nel cuore dei Sassi, nelle location più suggestive della Città: alle ore 11, presso l’Auditorium Gervasio si riunirà la Plenaria dei Direttori di Sistema (l’organo riunisce i direttori di tutte le associazioni, delle federazioni e delle territoriali facenti capo a Confindustria) con la partecipazione del Direttore Generale di Confindustria, Marcella Panucci. Alle ore 12, a Palazzo Bernardini, si riunirà il Consiglio di Presidenza della Piccola Industria di Confindustria, presieduto da Carlo Robiglio. Alle ore 14.15, a Casa Cava, sarà la volta del Consiglio Centrale della Piccola Industria, all’interno del quale ci sarà anche un momento celebrativo, aperto alla stampa, in occasione dei 10 anni dalla firma dell’accordo fra Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria. Interverranno: Carlo Robiglio, Presidente Piccola Industria Confindustria; Gregorio De Felice, Chief Economist Intesa Sanpaolo; Alberto Baban, Past President Piccola Industria Confindustria; Stefano Barrese, Responsabile Banca dei Territori Intesa Sanpaolo, e il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. Modererà i lavori, Carlo Marroni, giornalista Il Sole 24 Ore.

Alle 14.30, a Palazzo Viceconte, è, invece, convocato il Consiglio delle Rappresentanze regionali, composto dai presidenti delle associazioni regionali.

Infine, alle ore 17, presso l’Auditorium Gervasio si terrà il Consiglio Generale di Confindustria,  organo partecipato dal gotha dell’imprenditoria italiana e presieduto dal presidente Boccia.

La due giorni culminerà con il grande convegno di respiro internazionale dal titolo “Cultura, Comunità, Impresa: i valori dell’Europa” promosso da Confindustria e Confindustria Basilicata”  che si terrà nel Centro Congressi dell’MH Matera Hotel, a partire dalle ore 10 e che vedrà a confronto autorevoli nomi del mono istituzionale, accademico, economico e produttivo.

La convention sarà dedicata all’Europa che per Confindustria rimane la solida base su cui costruire il futuro. Il convegno sarà quindi occasione per: esplorare le molteplici declinazioni della cultura, partendo dalle esperienze in alcuni dei Paesi che hanno più marcatamente contribuito alla costruzione dell’Europa odierna; illustrare quale è il valore della cultura e la sua capacità di generare prodotti, in termini di beni e servizi; esplorare, dando voce ai protagonisti del nostro tempo, la forza coesiva della cultura nella costruzione del futuro di un’Europa migliore da consegnare ai futuri cittadini europei. Interverranno, tra gli altri, Renzo Iorio Presidente Gruppo Tecnico Cultura e Sviluppo Confindustria; Pasquale Lorusso, Presidente Confindustria Basilicata; Paolo Verri, Direttore Fondazione Matera-Basilicata 2019, Antonio Calabrò, Vice Presidente Assolombarda; Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera. Chiuderà i lavori il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. Modererà i lavori Sarah Varetto, giornalista Sky.

La ricca due giorni fortemente voluta dal Presidente Vincenzo Boccia rappresenta il coronamento della forte attenzione e del grande contributo offerto da Confindustria a Matera 2019, che si è concretizzato in numerose iniziative che in questo anno hanno portato a Matera prestigiosi eventi –  istituzionali, culturali e sociali – e i massimi rappresentanti di tutte le articolazioni di Confindustria.

Un impegno che si è anche concretizzato nel progetto “Matera 2019: l’Open Future delle imprese italiane” realizzato insieme alla Fondazione Matera Basilicata 2019 che ha portato e porterà, fino alla fine dell’anno, nella Capitale europea della Cultura, 50 eccellenze produttive italiane, stimolando così una interazione virtuosa con il territorio.

Per la quarta volta in soli nove mesi il Presidente Boccia torna nuovamente a Matera insieme all’intero Sistema con un evento senza pari per testimoniare la straordinaria attenzione del mondo dell’impresa italiana al nostro territorio.


DIECI ANNI DI COLLABORAZIONE A SUPPORTO DEL RAFFORZAMENTO DELLE IMPRESE E DEL PAESE

Venerdì 20 Settembre 2019, ore 15.15
Casa Cava
Via S. Pietro Barisano 47 – Matera

Agenda

  • 15.00 Welcome coffee

  • 15.15 Apertura lavori: Carlo Robiglio, Presidente Piccola Industria Confindustria

    Lo scenario macroeconomico: analisi congiunturale e prospettive Gregorio De Felice, Chief Economist Intesa Sanpaolo

  • Un laboratorio di sperimentazione di nuove opportunità per la competitività delle imprese

    Ne parlano
    Carlo Robiglio, Presidente Piccola Industria Confindustria
    Alberto Baban, Past President Piccola Industria Confindustria
    Stefano Barrese, Responsabile Banca dei Territori Intesa Sanpaolo
    Vincenzo Boccia, Presidente Confindustria

  • 16.30 Termine lavori

    Modera Carlo Marroni, giornalista Il Sole 24 Ore

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*