Gazebo FdI a Potenza per il ‘voto subito: Governo giallo-rosso voluto solo da chi pensa che ridare voce ai cittadini sia la fine della propria carriera politica.

Oggi, ho partecipato al gazebo di Fratelli d’Italia a Potenza per chiedere il ritorno alle urne dopo la crisi di Governo. Dare la parola al Popolo mi sembra il minimo per garantire la volontà popolare. Il modello di democrazia parlamentare che implica la ricerca di una maggioranza all’interno del Parlamento non può giustificare che vengano portate al Governo forze politiche che hanno sostanzialmente perso le elezioni. Pd e Leu sono stati bocciati dal Popolo e, ora, vorrebbero governare il Paese. Sono convinto che quando i Padri costituenti hanno rinviato al Parlamento la formazione della maggioranza non pensavano certo ai voltagabbana ed agli inciuci. Come è possibile poi creare una maggioranza stabile tra forze politiche che si sono sempre contrapposte è un mistero. Solo facendo decidere i cittadini si potrà essere sicuri che il Governo sia realmente rispondente alla volontà popolare. Quindi, voto subito. Per impedire lo stravolgimento della volontà popolare e mettere un freno al poltronismo di alcuni soggetti politici. Non sfugge che il nuovo Governo giallo-rosso sia voluto solo da chi pensa che ridare voce ai cittadini sia la fine della propria carriera politica.

Gianni Rosa, Assessore regionale all’Ambiente ed Energia

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*