ROTONDELLA: Concerto degli STADIO per la X Edizione di “Voci e Suoni dal Mediterraneo”

ROTONDELLA.14 Agosto 2019

 “Voci e suoni dal Mediterraneo” giunge alla sua X edizione. Appuntamento al Rione Mortella, nello spazio antistante il Campo sportivo “Carlo Stigliano” a partire dalle ore 20.00 con ì’apertura dei consueti stand dove sarà possibile gustare prodotti locali mentre il concerto degli “Stadio” avrà inizio alle ore 22.00.

“Questa rassegna rappresenta una iniziativa nella quale crediamo, un appuntamento che richiede ogni anno un impegno notevole ripagato dai risultati ottenuti sia in termini di presenze che di apprezzamenti” – spiega Pierluigi Pasquino, presidente dell’associazione Attiv@mente Giovani – “e quest’anno, proprio in occasione dei nostri dieci anni di attività, abbiamo scelto un gruppo importante del pop-rock italiano come gli Stadio per l’unico concerto  del gruppo in Basilicata”.

Al Rione Mortella, dove si accede con estrema facilità, saranno disponibili ampi parcheggi mentre da Rotondella-collina funzionerà un servizio-navetta.

La Rassegna, patrocinata dalla Regione Basilicata e dal Comune di Rotondella,  con ingresso gratuito, e con il contributo economico di diverse aziende, ha fatto registrare sino ad oggi oltre 25.000 presenze.

Gli Stadio, gruppo tra i più importanti nella storia del pop-rock italiano, nati ufficialmente nei primi anni ’80 dopo un quinquennio di gestazione durante iol quale hanno collaborato ai primi album di Lucio Dalla, festeggeranno l’anno prossimo i 40 anni di attività nel corso dei quali si sono alternati nella formazione iniziale diversi musicisti, producendo 26 album (15 instudio, 3 live e 8 raccolte).

Il 2019 rappresenta l’anno del grande ritorno, dopo la vittoria del Festival di Sanremo (con il brano “Un giorno mi dirai”) di tre anni fa, che coincide con un tour lungo la penisola iniziato il 24 maggio, con la ripubblicazione su vinile di “Stadio Mobile Live” (risulta il loro disco più venduto) e con la presentazione del nuovo brano “Tu sei l’amore di cui hai bisogno”, arrangiato da Celso Valli.

Un tour antologico, così viene definito, che sta interessando i “borghi autentici d’Italia”, nel corso del quale Gaetano Curreri, Andrea Fornili e Roberto Drovandi (questa l’attuale formazione del gruppo) saranno affiancati da una sezione di fiati completa per arricchire la proposta musicale di una nuova sonorità funk-pop.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*