MATERA LUNEDI 22 LUGLIO ORDINAZIONE SACERDOTALE DEL PISTICCESE “DON MATTIA ALBANO”

MATERA. Dopo oltre tre lustri il duomo di Matera, interessato  per diversi anni alla sua ristrutturazione, ospita lunedì 22 luglio, la prima ordinazione sacerdotale. A beneficiare, il giovane diacono pisticcese Mattia Albano che,  lo scorso 15 settembre 2018 nella chiesa della parrocchia Sant’Antonio che lo aveva visto nascere, crescere e avviato alla via del sacerdozio, era stato ordinato diacono  dalll’Arcivescovo di Matera monsignor Giuseppe Antonio Caiazzo e da quel momento entrato a far parte di diritto del presbiterio diocesano della Curia materana. Sarà lo stesso monsignor Caiazzo a compiere il rito della imposizione delle mani  con la preghiera di ordinazione sacerdotale.  All’evento, il cui inizio è previsto per le ore 19, è prevista la presenza di diverse autorità, del nuovo Rettore del Seminario Vescovile di Potenza don Angelo Gioia e di tutti i responsabili delle parrocchie pisticcesi, da don Michele  Leone (S.Antonio), che ha ricoperto un ruolo importantissimo nella scelta sacerdotale di don Mattia, a don Rosario Manco (chiesa Madre), don Antonio Di Leo, (Cristo Re) don Giuseppe Ditolve,( S.Giuseppe Lavoratore di Pisticci Scalo), don Lorenzo Marcucci di Tinchi, don Giovanni Danesin (Marconia), oltre a don Antonio Lopatriello, don Leonardo Sisto, don Franco Laviola, don Giovanni Punzi,e padre Giuseppe Castronuovo. Oltre naturalmente alla partecipazione di un notevole numero di fedeli non solo della parrocchia di Sant’Antonio, ma di tutte le parrocchie pisticcesi.

MICHELE SELVAGGI

 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*