Doppia tappa internazionale per il gruppo Tarantella lucana

Doppio appuntamento internazionale per l’Associazione Tarantella Lucana di Reggio Emilia. Dal 19 al 21 luglio, infatti, sarà ospite della comunità Italiana di Monaco di Baviera dove parteciperà all’Internationales Karlsfelder Kulturfestival.
La chermes prevede una tre giorni di festa che coinvolgerà l’intera zona di Karlsferd e vedrà protagonista la tradizione popolare Lucana ed Emiliana oltre a quella di altri gruppo in rappresentanza di culture popolari lì rappresentate da diverse comunità straniere.
La seconda tappa internazionale è prevista dal 25 al 29 luglio, dove il gruppo Tarantella Lucana parteciperà al Festival Internazionale di Dorkovo in Bulgaria in rappresentanza dell’Italia portando anche qui in scena la tradizione popolare lucana ed emiliana.
Al festival di Dorkovo, giunto alla sua XXI edizione, oltre alla Tarantella Lucana parteciperanno numerosi gruppi provenienti dalla Moldavia, dalla Serbia, dalla Russia, dalla Turchia e dall’Ucraina. A questi ballerini, cantanti e musicisti amanti del folklore si aggiungeranno circa 200 ballerini provenienti da numerose città bulgare.
Per il gruppo la Tarantella Lucana è prevista anche una tappa a Plovdiv che, insieme a Matera, sono Capitali Europee della Cultura 2019 proprio per sancire un legame certificando che “la Cultura passa anche attraverso la tradizione popolare” come ci dice Donato Vena presidente del sodalizio.
Quest’ultimo viaggio – continua Vena – sarà per noi un modo per portare in Bulgaria la tradizione popolare materana nell’anno in cui le due città, Matera e Plovdiv, sono al centro della cultura europea.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*