Alla Basilicata 8 meuro per la mitigazione del rischio idrogeologico

Cupparo; rilevante investire prioritariamente su strumenti di conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro per aiutare le lavoratrici impegnate nell’assistenza di figli e parenti non autosufficienti

Grazie a una serrata trattativa tra l’assessore alle Infrastrutture Donatella Merra e il ministero dell’Ambiente, la Regione Basilicata ha ottenuto 8 milioni di euro per il finanziamento di 12 progetti immediatamente esecutivi per la mitigazione del rischio idrogeologico nella regione.

Gli interventi che dovranno essere operativi entro il 31 dicembre di quest’anno serviranno a creare cantieri per il ripristino e la tutela dell’ambiente.

“La nostra regione è bellissima ma fragile. E’ necessaria, quindi, una vasta politica di riammagliamento del territorio perché ritengo che una regione in sicurezza dal punto di vista territoriale sia una regione attrattiva anche dal punto di vista turistico”, ha dichiarato l’assessore Merra.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*