Marina di Ginosa insignita della Bandiera Verde

Marina di Ginosa anche quest’anno insignita della Bandiera Verde dei pediatri, drappo che indica una località balneare con peculiarità adatte ai bambini. A ritirare il vessillo in occasione di un’apposita cerimonia tenutasi il 28 giugno a Praia a Mare (Cosenza), il Vicesindaco Nicola Piccenna e l’Assessore all’Ambiente Filomena Paradiso.

Acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per torri e castelli, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, gelaterie nelle vicinanze, locali per l’aperitivo e ristoranti per i grandi: queste le principali caratteristiche che ben 142 località balneari tra Italia e Spagna nel 2019 hanno dimostrato di possedere per l’ottenimento del riconoscimento. Marina di Ginosa è fra queste.

«Dopo la ventunesima Bandiera Blu FEE, lungo gli arenili della nostra marina sventolerà per il terzo anno consecutivo sotto l’Amministrazione Parisi anche la Bandiera Verde – hanno dichiarato il Vicesindaco e l’Assessore – questo drappo certifica che le spiagge sono a misura di bambino. Le loro peculiarità, infatti, permettono ai più piccoli di giocare in spiagge larghe e poter fare il bagno liberamente in acque basse. La Bandiera Verde, inoltre, rappresenta un’autentica garanzia per le numerose famiglie del territorio e turisti, consapevoli del fatto di poter vivere serenamente le giornate estive assieme ai propri figli».

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*