PISTICCI: INIZIANO I LAVORI SU S.P. N.18 DA SBOCCO GALLERIA S.ROCCO A POZZITELLO

PISTICCI. Iniziano i lavori relativi alla determina n.15 del 7 gennaio 2018 dell’Area Tecnica dell’Amministrazione Provinciale di Matera, guidata dal Presidente Pietro Marrese, avente per oggetto  “Patto per lo sviluppo della Regione di Basilicata. Intervento n.5, lavori di adeguamento e messa in sicurezza della Provinciale Pozzitelli – Pisticci San Basilio”. L’opera, il cui importo contrattuale è di euro 461 mila circa, verrà eseguita dall’ Impresa  MEDIT COSTRUZIONI di Tursi che dovrà completarla entro 6 mesi. In particolare sono previsti lavori di adeguamento e allargamento della provinciale nel tratto compreso dallo sbocco a valle della galleria S. Rocco, al bivio Pozzitelli. E’ un primo intervento  per circa un paio di chilometri su cui saranno previste opere di allargamento, passando dagli attuali 6 e fino a raggiungere i 9 m. di larghezza, oltre ad una rotatoria con aiuole di incanalamento traffico. Il progetto a firma dell’arch. esterno Pasquale Santarcangelo che è anche DD.LL. ed il cui responsabile del Procedimento è il Geom. Pietro Rinaldi, dell’area tecnica diretta dall’ ing. Domenico Pietrocola. Obiettivo è rendere il tratto di strada, il più sicuro possibile, eliminando diversi punti critici esistenti. Oltre ai lavori di cui innanzi, prevista bitumazione e piantumazione   scarpate laterali. L’elaborato inoltre – per un importo di circa 40 mila euro – prevede altre importanti opere denominate “ Primo intervento per la riapertura al transito ( evitando così un possibile isolamento dell’abitato in caso di chiusura del tunnel) del tratto sovrastante galleria San Rocco”, chiuso ormai da qualche anno, per il pessimo stato della carreggiata. Si tratta di opere sulla vecchia provinciale, che da zona Macello conduce a località “Ciampa di cavallo” nei pressi della uscita del del traforo inaugurato nel 2002 e portato a termine grazie alla idea di creare una bretella  di 600 metri di raccordo alla strada S. Donato, evitando così un prolungamento del tracciato dal costo proibitivo. I fondi messi a disposizione dalla Regione di Basilicata, fanno parte dei fondi speciali regionali denominati “F S C 2014 – 2020 – Patto per lo sviluppo della Basilicata”. Lo stesso intervento ricordiamo, è stato reso possibile grazie all’approvazione della Delib. di G. R. n.567 del 17 maggio 2016, quando ricopriva la carica di Assessore regionale al ramo il pisticcese Nicola Benedetto. MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*