Policoro: Coldiretti e Spesi’ accordo di filiera contro la crisi

Presso lo stabilimento di Spesi’ di Policoro (Matera) , e’stato chiuso il primo accordo di filiera tra Coldiretti Basilicata e Spesi’ per il settore dell’ortofrutta che sta attraversando una grave crisi commerciale, dopo aver subito anche ingenti danni dalle ultime dannose ed eccezionali attività atmosferiche, attraverso il progetto promosso da Coldiretti Basilicata, denominato “Io sono lucano”. Spesi’ acquisterà a prezzi giusti l’ortofrutta dell’area Metapontina della filiera “Io sono lucano”, promossa dalla confederazione agricola lucana a cui aderiscono più di 2 mila aziende dei vari settori agricoli e in gran parte ortofrutticoli . “Certo non e’ la soluzione totale al problema – dichiarano Antonio Pessolani e Aldo Mattia, presidente e direttore di Coldiretti Basilicata – ma e’ l’inizio di un percorso che può tentare pragmaticamente di combattere la crisi commerciale che attanaglia in particolare modo la coltura delle drupacee. Fatti e non chiacchiere lo slogan di Coldiretti, gli agricoltori hanno bisogno di risposte immediate e non inutili e dannose speculazioni sulle disgrazie che cadono sulla loro testa . L’accordo con Spesì e’ la dimostrazione che se si lavora con serietà, evitando di fare sterili chiacchiere, si può dare una risposta concreta”. Nei prossimi giorni Coldiretti Basilicata chiuderà in nome e per conto degli oltre 2 mila aderenti agli accordi di filiera, altri accordi per i diversi settori agricoli , anch’essi bisognosi di risposte come il settore ortofrutticolo.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*