A Potenza si presenta il romanzo “Ora come allora” di Lucia Gallo

Sveva vive a New York, dove insegna musica alla Juilliard School. Inaspettatamente, le viene chiesto di tornare in Italia per vendere la casa di campagna ereditata dai nonni. A malincuore, decide di affrontare il viaggio.

È la cornice del romanzo “Ora come allora” di Lucia Gallo, pubblicato nei giorni scorsi dalla casa editrice lucana Edigrafema, che verrà presentato a Potenza giovedì 20 giugno, ore 17, nella sala ‘Arturo Lacava’ del Museo Archeologico Provinciale. Prenderanno parte all’evento, coordinato dalla giornalista Eva Bonitatibus, il presidente della Provincia di Potenza, Rocco Guarino, il direttore editoriale dell’area concorsi e abilitazioni della Simone Edizioni, Iolanda Pepe, i docenti di filosofia Rocco Mentissi e Mimmo Venezia. Sarà presente l’editrice di Edigrafema, Antonella Santarcangelo.

Allo spostamento fisico della protagonista si accompagna un cammino interiore che, attraverso i luoghi, gli oggetti, le voci che tacitamente segnano la sua esistenza, riannoda i fili con il passato. Un viaggio che darà parola e suono alla sua memoria personale e familiare.

Lucia Gallo (Cava de’ Tirreni, 1947), già docente di materie letterarie nella Scuola Secondaria di I grado, si è occupata
prevalentemente di ricerca metodologico-didattica. È autrice de La valutazione in decimi nella Scuola Primaria e Secondaria di I grado (Spaggiari, 2009); Ora di lettura, Antologia di italiano per la Scuola Secondaria di I grado (Bulgarini, 2011); Indicazioni Nazionali per il curricolo (Spaggiari, 2013); Lezioni di Italiano, Storia e Geografia per la prova orale del concorso a cattedra (Simone, 2016); Manuale delle Metodologie e Tecnologie didattiche (Simone, 2018).
Ora come allora è il suo primo romanzo.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*