Al Chiostro di San Francesco della Scarpa: Concerto per clarinetto violino e pianoforte

In occasione della Festa della Musica sabato 22 giugno alle ore 20.30 il Polo Museale della Puglia, insieme all’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica, la Rappresentanza Italiana della Comunità Europea e con il contributo della SIAE, presenta “Stagioni del Novecento fra cinema, teatro e contaminazioni”, concerto per clarinetto violino e pianoforte nella suggestiva cornice del chiostro di San Francesco della Scarpa, sede del Polo Museale della Puglia.

Il KLAVIOL Trio, con Giambattista Ciliberti al clarinetto, Flavio Maddonni al violino e Piero Rotolo al pianoforte, con introduzione e guida all’ascolto di Nicola Santoro, eseguirà musiche di Francis Poulenc, Nicola Scardicchio e Astor Piazzolla. Partendo dai noti temi del Rota “cinematografico”, elaborati dal suo “discepolo” Nicola Scardicchio e dalle pagine poco note del Poulenc “teatrale” di Invitation au chateau (Un ballo al castello) – commedia satirica di Jean Anouilh sulla vicenda dei gemelli Hugo e Frèderic – si arriverà ad ascoltare l’Astor Piazzolla delle Tango – Stagioni, simbolo della fusione tra cultura alta e popolare che proprio il Novecento porta a compimento. Il programma comprenderà anche composizioni che, seppur di diversa matrice stilistica, sono accomunate tutte dal rifiuto per lo “sperimentalismo” di tipo tecnico-accademico e dalla ricerca di un linguaggio che antepone sempre l’immediatezza comunicativa, anche in presenza di mezzi espressivi non legati esclusivamente alla tradizione più diffusa.

Il repertorio scelto prende spunto dal tema della ‘Musica fuori centro – musiche periferiche’ e si connette alla volontà di promuovere la conoscenza dei tanti maestri pugliesi che come Nino Rota ebbero un ruolo di rilievo nel panorama musicale nazionale ed internazionale.

L’ingresso al concerto è gratuito fino ad esaurimento posti e sarà consentito a partire dalle ore 20:00.
Per l’occasione il chiostro osserverà apertura straordinaria serale dalle ore 20:00 alle 23:00 con ultimo ingresso consentito al pubblico fino alle 22:30.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*