Primo parto-analgesia: è fiocco azzurro al Punto nascita di Melfi

Nominato il nuovo Direttore UOC Ostetricia e Ginecologia

Il Dg dell’AOR ‘San Carlo’, Dr. Massimo Barresi: “Si rafforza il Presidio ospedaliero di Melfi con la nomina del nuovo Direttore della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia. È il Dr. Francesco Bernasconi, professionista di chiara fama con esperienza pluridecennale in ambito ostetrico-ginecologico”

Potenza 15 giugno 2019 – Primo fiocco azzurro in parto-analgesia nel Presidio ospedaliero di Melfi dell’Azienda Ospedaliera Regionale “San Carlo” di Potenza. La paziente, proveniente da Lagonegro, dopo aver seguito il percorso di reclutamento alla trentaduesima settimana di gestazione, ha partorito in analgesia un bambino di kg 3,5. Per molte donne il dolore del parto rappresenta un grosso scoglio da superare e poter ricorrere alla sedazione del dolore è una possibilità che il “San Carlo” ha voluto offrire anche alle partorienti dell’area del Vulture.

“Continuiamo a puntare sul Presidio di Melfi e sul suo Punto Nascita che – ha ribadito il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Regionale ‘San Carlo’ di Potenza, Dr. Massimo Barresi – si va a rafforzare anche con la nomina del nuovo Direttore della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia, Dr. Francesco Bernasconi, un professionista di chiara fama con esperienza pluridecennale in ambito ostetrico-ginecologico”.

Laurea in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, Specializzazione in Ostetricia e Ginecologia e in Anestesia e Rianimazione all’Università degli Studi di Milano, il Dr. Bernasconi vanta una riconosciuta competenza nazionale e internazionale in ambito uro-ginecologico, sia nelle diagnosi che nella terapia riabilitativa e chirurgia mini-invasiva delle disfunzioni del pavimento pelvico, che nella chirurgia laparoscopica delle patologie ginecologiche benigne e oncologiche. Ha lavorato all’Ospedale di Desio (ASST di Monza), all’Ospedale Niguarda di Milano e attualmente nell’UOC di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Carate Brianza (ASST di Vimercate), migliore Unità Operativa Complessa di Ostetricia a livello nazionale per l’anno 2018. Intensa la sua attività didattica anche universitaria.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*