Nona edizione per la Bruna dei bimbi a Matera

Si svolgerà domani 15 giugno la nona edizione della Festa della Bruna dei bimbi a partire dalle ore 18 a borgo La Martella – Matera. L’evento coinvolge i bambini dai 3 ai 6 anni facendo ripercorrere “in piccolo” tutte le fasi della Festa più attesa dai materani. L’iniziativa è organizzata dalla cooperativa Il Puzzle e patrocinata da Comune di Matera, Provincia di Matera e Camera di Commercio, in collaborazione con alcuni dei partner del progetto “Bambini 6.0 – Sei sensi zero confini”, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. l carro, intitolato “La Fede genera cultura” è lungo 4,5 metri e sarà realizzato dai ragazzi della cooperativa Oltre l’Arte guidati da Eustachio Santochirico.

Quest’anno sono state coinvolte altre scuole che con una serie di laboratori realizzati nei rispettivi istituti costruiranno parti del carro che poi verranno montate sul manufatto.
A tal proposito si deve all’antico lavoro dei cartapestai la conservazione nel tempo di questa antichissima arte che raggiunge il suo momento di massimo splendore con la realizzazione del Carro trionfale della Madonna della Bruna per la festa patronale del 2 luglio che con i suoi seicento anni è una delle feste piu’ antiche d’Italia.

E’ proprio in questo contesto che si colloca il progetto trasmettendo sin da piccoli i nostri mestieri e tradizioni più antiche cercando di far conoscere la nostra festa in tutto il mondo mediante il gioco.

“Crediamo fortemente – afferma il Presidente del Puzzle Eustachio Martino – che per crescere bisogna conoscere e mantenere le proprie tradizioni. Ogni società esprime se stessa nella capacità di riconoscere la propria storia, di produrre e di condividere cultura, di coglierne di nuove nel rispetto di chi vuole esplorare per scoprire la diversità culturale e la storia dell’umanità, come fonte inesauribile del sapere”

“Crediamo che tale progetto – continua – sulla base delle nostre tradizioni possa guardare al futuro spiegando usi e costumi di una festa che rappresenta Matera, da sempre città d’arte, cultura e profonde radici cristiane”.

Con la rappresentazione della festa fedele alla realtà ma a misura di bambino, la Bruna dei Bambini diventa un evento memorabile ogni anno più atteso.

La rievocazione è basata sulla cultura e sulle tradizioni di una festa piena di storia, usi, momenti spirituali e festosi. Un’occasione in cui i bambini sono a stretto contatto con le tradizioni locali e il carro trionfale assume il ruolo centrale. Questo progetto ha come obiettivo principale quello di sensibilizzare e far conoscere al bambino la tradizione relativa alla lavorazione della cartapesta cerando di non far scomparire la figura dell’artigiano. Insegnare tutto questo ai bambini è molto importante perché permette loro di vivere una festa che nonostante i suoi 600 anni si adatta perfettamente ai tempi moderni.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*