MONTALBANO JONICO: IL DISTACCAMENTO VIGILI DEL FUOCO SARA’ RIAPERTO

Grazie al ministro degli interni Matteo Salvini ed al sottosegretario Stefano Candiani molti distaccamenti volontari dei vigili del fuoco saranno riaperti e fra questi anche quello di Montalbano Jonico. A darne notizia è il sottosegretario agli interni Stefano Candiani che a Matera ha incontrato il coordinatore regionale della Lega Giovani Gabriele Propati ed il consigliere regionale della Lega Pasquale Cariello. Durante l’incontro il sottosegretario Stefano Candiani ha così dichiarato: “il precedente governo nel 2017 ha creato due graduatorie nazionali ovvero una fra i vigili del fuoco cosiddetti “discontinui”, cioè coloro che svolgono attività di vigile del fuoco in maniera saltuaria a chiamata del dipartimento, che non possono più svolgere azioni di volontariato ed un’altra graduatoria di vigili del fuoco totalmente volontaria senza che quest’ultimi possano successivamente aspirare ad essere assunti. Questa distinzione, ha aggiunto Candiani,  ad opera del precedente governo del centro sinistra ha sostanzialmente decretato la chiusura di innumerevoli distaccamenti volontari (fra i quali Montalbano Jonico) allorquando quei vigili del fuoco hanno optato di entrare nella graduatoria nazionale dei discontinui non essendo più riconosciuti dal dipartimento come volontari. Successivamente per espressa volontà politica del ministero degli interni a guida Salvini ha provveduto alla divulgazione di una circolare apposita e specifica che ha ridato la possibilità ai vigili del fuoco, che da volontari si erano iscritti nell’elenco dei discontinui, di poter tornare a fare attività all’interno dei distaccamenti volontari laddove ci sono particolari condizioni di paese disagiato. Questo rende possibile rimettere in funzione il distaccamento di Montalbano Jonico anche se a poca distanza c’è quello di Policoro che è un distaccamento di vigili del fuoco permanente”, ha concluso il Sottosegretario Candiani.  Così facendo Salvini e Candiani hanno accolto le istanze pervenute dai territori e quindi anche da Montalbano Jonico come opportunamente già da tempo hanno sollecitato i leghisti Gabriele Propati e Pasquale Cariello. “Sono davvero soddisfatto che il governo abbia accolto le nostre istanze. Montalbano può ritornare ad avere il suo distaccamento ingiustamente chiuso da un provvedimento del precedente governo a guida PD. Ringrazio il sottosegretario Candiani che a stretto giro farà visita al distaccamento di Montalbano” così ha dichiarato il coordinatore regionale Lega Giovani Gabriele Propati.

Il coordinatore regionale lega giovani

                Gabriele PROPATI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*