Sabato all’IIS “Pitagora” la premiazione del concorso di arti visive “Equilibrio sopra la follia”

Il concorso rivolto agli studenti delle scuole Secondarie di II Grado di Tursi e Policoro

Saranno premiati sabato mattina (1 giugno), nell’aula Magna dell’IIS “Pitagora” di Policoro, a partire dalle ore 11,00, gli studenti vincitori della terza edizione di “Equilibrio sopra la follia”: il concorso rivolto a tutti ai ragazzi che frequentano le scuole Secondarie di II Grado, sia pubbliche che private di Tursi e Policoro, o agli studenti di altre scuole di pari grado purché siano residenti in uno dei due comuni.
L’iniziativa mira a promuovere e sensibilizzare i ragazzi che hanno particolari sensibilità artistiche, per valorizzare particolari aspetti di cultura, paesaggi, personaggi e manifestazioni tradizionali, comunque legate ai territori dei comuni di Policoro e Tursi.
Il concorso è organizzato dall’associazione culturale Radici Motrici di Tursi e premia i primi cinque classificati con una targa e premi rispettivamente di euro: 250, 150, 100, 75 e 50. Sono previste anche due menzioni speciali: una per il “Valore del messaggio comunicato” e l’altra per la “Territorialità”.
A decretare i vincitori sarà la giuria presieduta da Rosa Sarubbi e composta da: Donato Fusco, Margherita Mannarella, Concetta Mormando e Rosa Mormando. Alla cerimonia di premiazione parteciperà anche il dirigente scolastico dell’IIS “Pitagora” Angelo Castronuovo, gli studenti che hanno partecipato a questa edizione, alcuni rappresentanti delle Istituzioni e l’artista lucano Vincenzo D’Acunzo, che da anni si impegna per la diffusione dell’arte tra i giovani anche a traverso i social media.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*