Potenza: Arrestata per estorsione una donna nigeriana

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Potenza hanno tratto in arresto una 46enne di nazionalità nigeriana, ritenuta responsabile di estorsione.

In particolare, nel corso della mattinata di ieri, durante un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri hanno notato una donna di nazionalità nigeriana che, a piedi, percorreva una via del centro abitato di Potenza attirando l’attenzione degli operanti, in relazione al suo atteggiamento.

L’immediato controllo ha consentito di identificarla nella destinataria di un provvedimento restrittivo emesso nel novembre 2018 a suo carico dal Tribunale di Potenza, in relazione ad un’estorsione commessa dalla cittadina nigeriana nel capoluogo potentino ai danni di alcune sue connazionali.

Al termine delle formalità di rito la donna è stata associata alla Casa Circondariale di Potenza.

L’arresto rientra nelle varie quotidiane attività di controllo del territorio svolte da tutti i presidi dell’Arma dei Carabinieri nella provincia di Potenza.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*