A RIVELLO MANIFESTAZIONE SULLA TRANSUMANZA

(venerdì 17/05) a Rivello l’appuntamento

“Giornata della transumanza, della biodiversità e della cultura dell’alimentazione”

La transumanza si appresta ad essere riconosciuta dall’Unesco come patrimonio immateriale della umanità. Una tematica di grande interesse ed attualità, che sarà approfondita nell’ambito dell’evento organizzato dall’Amministrazione comunale della suggestiva cittadina dell’entroterra tirrenico.

Alle ore 19 si terrà un seminario su “Civiltà della transumanza e cultura della prevenzione e delle corretta alimentazione” con Ettore Bove (docente di Economia politica Agroalimentare della UniBas), Vincenzo Barile (responsabile regionale Lega Italiana Lotta ai Tumori), Rossella Sapio (Autore e regista), Antonio Manfredelli (Sindaco di Rivello).

Prima e dopo il seminario, a partire dalle ore 17, nel piazzale del cinquecentesco Monastero di Sant’Antonio, si susseguiranno numerose attività di animazione culturale e spettacolare, con lo spettacolo di teatro-falconeria, la rappresentazione artistico-culturale della Associazione Kalura Meridionalismo, il  concerto di Agostino Gerardi e Antonio Nicola Bruno, le degustazioni di specialità enogastronomiche locali.

Inoltre, al connubio Transumanza/Brigantaggio, sarà dedicato l’angolo tematico “Rivello incontra la Grancia. Ne parleranno i fondatori della Grancia Gianpiero Perri e Nicola Manfredelli, e si potrà assistere al monologo della brigantessa Filomena Pennacchio interpretato da Jole Franco.

Con questa manifestazione, afferma il Sindaco Antonio Manfredelli, Rivello, che è anche sede del Presidio Permanente della Dieta Mediterranea, vuole riconfermare l’importanza che da sempre ha riservato al tema della Natura, delle Tradizioni, dell’Enogastronomia, dell’Arte e della Cultura.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*