Delegazione Asmef a Paestum al convegno “I figli dell’Italia che ritornano: Turisti per caso?”

Una delegazione di dirigenti lucani di Asmef (Associazione Studi Mezzogiorno e Futuro ) guidata dal responsabile regionale lucano, Filippo Margiotta sarà presente domani a Paestum in occasione della manifestazione promossa da Salvo Iavarone presidente nazionale di Confinternational dal titolo: “I figli dell’Italia che ritornano: Turisti per caso?”. Turismo, cultura, sviluppo sostenibile saranno gli argomenti salienti del convegno promosso al Mec Hotel di Paestum. Per la Basilicata saranno presenti il responsabile regionale di Asmef ( Associazione Studi Mezzogiorno e Futuro ) Filippo Margiotta che ha per l’occasione il sostegno della presidentessa di Confinternational Basilicata, Andreina Serena Romano. “Con la nostra presenza a Paestum-rimarca Filippo Margiotta, responsabile di Asmef Basilicata-la regione conferma il suo impegno per il settore del turismo e della possibile ricerca di nuovi talenti di ritorno in campo occupazionale e economico. La presenza di esperti qualificati nei due settori conferma la nostra intenzione di dare vita ad una sinergia comune nell’ambito dei processi di crescita integrati e di sostegno all’economia nel campo del benessere e del welfare state. L’allargamento alla Grande Lucania rappresenta un punto di svolta per tutti i territori che godono di un panorama bellissimo sul piano archeologico, paesaggistico e ambientale. Anche come Asmef siamo vicini al progetto della Grande Lucania che pone le basi per un deciso rafforzamento della Basilicata in ambito economico e strutturale”. Saranno presenti al meeting Giovanni Bastianelli, direttore di Enit, Corrado Matera, Assessore al Turismo della Regione Campania, rappresentanti politici, istituzionali e universitari di tutto il Sud.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*