Rsu Proma, soddisfazione del segretario generale Evangelista per il risultato della Fim Cisl

 Un delegato alla Fim con 60 voti, uno alla Fiom con 69 voti e uno alla Uilm con 59 voti. Questo l’esito delle elezioni per il rinnovo della Rsu alla Proma, azienda dell’indotto Fca di Melfi che impiega 205 addetti. Per il sindacato metalmeccanico della Cisl è stato eletto Nicola Donofrio che sarà anche rappresentante per la sicurezza. “I lavoratori continuano a premiare con il loro consenso le idee e le persone della Fim”. Questo il commento a caldo del segretario generale Gerardo Evangelista secondo cui “l’ottimo risultato ottenuto oggi in un’azienda importante come la Proma non è un traguardo ma la tappa di un processo di crescita e di consolidamento della nostra organizzazione in un comparto nevralgico come l’industria automotive. La partecipazione dei lavoratori al voto e il buon risultato della Fim è l’aspetto che ci dà maggiori soddisfazioni e ci spinge a proseguire nel nostro impegno quotidiano a tutela del lavoro e dei lavoratori. Un grazie a tutta la squadra della Fim e a chi ci ha dato ancora una volta fiducia”, ha concluso Evangelista.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*