Fama improvvisa per il borgo di Grottole protagonista del progetto Italian Sabbatical. 

 ​La ricerca di 5 volontari pronti a trasferirsi per tre mesi nel borgo di  Grottole ha fatto rapidamente il giro del mondo: ​280.000 candidature ​ricevute in un mese, oltre  1500 articoli sulla stampa internazionale e centinaia di migliaia di visualizzazioni sui social  network. È l’effetto ​Italian Sabbatical​, un’iniziativa ideata da Airbnb e realizzata con l’impresa  sociale ​Wonder Grottole, ​ nata con l’obiettivo di riabitare il centro storico del borgo. Italian  Sabbatical  inaugura una serie di iniziative a supporto del Sud Italia presentate dai vertici della  società in visita in Basilicata e incentrate sul turismo esperienziale.
Chris Lehane​, Responsabile Globale delle Politiche Pubbliche ​Airbnb​, a Matera per  presentare il progetto, ha commentato: “​Il successo di questo progetto dimostra quanto  le aree rurali del Sud Italia rappresentino una destinazione da sogno per i viaggiatori  internazionali, alla ricerca di esperienze di viaggio autentiche e lontane dal turismo di  massa. Per Airbnb puntare sul Sud Italia significa contribuire a liberare questo potenziale  inespresso puntando sulla formazione, sulla valorizzazione del territorio e sulla  collaborazione con istituzioni ed enti locali”.
L’impegno nella formazione è parte integrante della partnership stretta con ​Fondazione  Matera-Basilicata 2019 ​ che prevede l’inaugurazione, il 30 maggio, della prima ​Accademia sul  Turismo Esperienziale​. Nata in collaborazione con ​Destination Makers, la ​Matera 2019  Experience Academy ​ ha già ricevuto oltre 200 candidature da parte di professionisti e non  desiderosi di  scoprire come trasformare un’attività, una passione o una vocazione in  un’Esperienza da offrire ai viaggiatori per trasformarli da semplici turisti a cittadini temporanei del  territorio.

“​Insieme a Airbnb ​ – ha spiegato ​Paolo Verri​, Direttore della ​Fondazione  Matera-Basilicata 2019​ – ​implementeremo il nostro progetto sulla cittadinanza  temporanea, un concetto che è stato ormai acquisito e inserito all’interno del piano  strategico del turismo nazionale e che è diventato centrale nella pianificazione turistica  europea. Intendiamo fare di Matera non solo un luogo di visita ma anche di incontro e di  dialogo, di confronto tra i cittadini che la abitano sempre e quelli che la scelgono come  spazio temporaneo. Gli ospiti della Capitale Europea della Cultura non solo abiteranno  case che potrebbero essere le loro, ma per qualche giorno o anche di più saranno abitanti veri della città, facendo esperienze inusuali legate alle storie vere dei materani,  campioni di accoglienza”.
L’importanza del turismo esperienziale è confermata dai dati Airbnb che vedono​ l’Italia come  primo mercato in Europa per numero di prenotazioni di Esperienze​, secondo al mondo solo agli  Stati Uniti. In Italia attualmente sono presenti sulla piattaforma oltre​ 3.700 Esperienze​ offerte da  locali, ​un terzo delle quali nel Sud Italia​.
“​Il Sud Italia ha una ricchezza di tradizioni culturali incredibili alle quali ogni viaggiatore  straniero sogna di avere accesso. Valorizzare il Sud vuole dire innanzitutto dare  consapevolezza ai locali di questo patrimonio e trasformarlo in un’opportunità di sviluppo  economico,  utilizzando  la tecnologia per renderlo facilmente accessibile a un pubblico  sempre più ampio. I risultati al momento sono molto incoraggianti, basti pensare che in  Italia 1 Esperienza su 3 è al Sud. La Sicilia è il nostro terzo mercato per le Esperienze e in  Basilicata, grazie alla collaborazione con Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Wonder  Grottole, nell’ultimo anno stiamo crescendo a doppia cifra”, ha spiegato ​Lehane.
L’impegno di Airbnb per il Sud Italia si concretizza anche in una sempre più intensa  collaborazione con le amministrazioni locali: a partire da maggio anche Lecce e Catania si sono  aggiunta alla lista delle oltre 20 città d’arte in cui Airbnb raccoglie e riversa la tassa di soggiorno;  a Palermo, proprio la raccolta dell’imposta è stata l’occasione per organizzare un innovativo  progetto di economia partecipativa in collaborazione con i cittadini dei quartieri periferici di  Danisinni e Ballarò.

Approfondimenti:
Italian Sabbatical  The Italian Sabbatical è un progetto sponsorizzato da Airbnb e promosso dalla impresa sociale Wonder  Grottole nell’ambito della partnership con Fondazione Matera-Basilicata 2019 che ha offerto la possibilità di  candidarsi per trasferirsi tre mesi nel piccolo borgo, diventando volontari per l’associazione impegnata a  rilanciare un centro storico bellissimo ma che conta purtroppo solo 300 abitanti.  Ad essere selezionati, cinque candidati provenienti da quattro continenti con storie molto diverse tra loro:  Pablo Colangelo, ingegnere informatico di 36 anni, di origini Italiane ma nato e cresciuto a Buenos Aires;  Anne Tachado fotografa filippina con una laurea in agraria; Helena Werren, 45 anni, guida culturale canadese nata e cresciuta in una yurta; Remo Sciubba, 62 anni, ex project manager con origini abruzzesi che ha scoperto una passione per l’insegnamento delle lingue straniere e Darrell Pistone,  61 anni, ex  pompiere di New York, che ha scoperto solo recentemente di avere dei nonni originari proprio di Grottole.  https://press.airbnb.com/it/candidature-record-per-salvare-il-borgo-italiano/

Matera 2019 Experience Academy  Un percorso formativo  per trasformare una passione in un lavoro grazie alle nuove opportunità offerte dal  turismo esperienziale: è questa l’idea alla base della Matera 2019 Experience Academy, realizzata da  Airbnb e Fondazione Matera-Basilicata 2019 in collaborazione con Destination Makers, CNA Giovani  Imprenditori Matera e  Camera di Commercio della Basilicata. L’iniziativa si svolgerà dal 30 maggio al 2  giugno nella città lucana Capitale Europea della Cultura.  https://press.airbnb.com/it/materaexperienceacademy/

Airbnb  Fondata nel 2008, Airbnb ha la missione di creare un mondo in cui le persone possano sentirsi a  casa attraverso esperienze di viaggio autentiche, locali, inclusive e sostenibili. Airbnb sfrutta la  tecnologia in modo unico per consentire a milioni di persone in tutto il mondo di valorizzare e  monetizzare i propri spazi, passioni e talenti per diventare imprenditori dell’ospitalità. Airbnb offre  più di 5 milioni di alloggi unici in oltre 81.000 città e 191 Paesi. Con le Esperienze, Airbnb offre  accesso a realtà e comunità locali attraverso oltre 15.000 attività esclusive ospitate da persone  del posto in più di 1.000 città nel mondo. ​https://press.airbnb.com/it/
Contatti         Chiara Chioda, ​chiara.chioda@ext.airbnb.com, ph 3423379588
Barbara Ragnoli, ​airbnb@p-s.it​, ph 3335433228

Fondazione Matera-Basilicata 2019  Il 17 ottobre 2014 Matera è stata proclamata Capitale Europea della Cultura 2019. La Fondazione  di partecipazione Matera-Basilicata 2019 è il soggetto preposto ad attuare le linee di intervento  delineate nel dossier finale di candidatura con cui Matera ha vinto questo prestigioso titolo, al  fine di consolidare il posizionamento acquisito da Matera e dalla Basilicata a livello europeo nel  settore della creatività e di diventare una piattaforma culturale per il Mezzogiorno d’Europa. Il  programma culturale del 2019, racchiuso nello slogan “Open Future”, prevede la realizzazione di  50 produzioni originali coprodotte con la scena creativa lucana, i partenariati europei e il  coinvolgimento di tutta la comunità, dai cittadini residenti a quelli temporanei. Una straordinaria  opportunità per la città di Matera, la Basilicata, il Sud e l’Italia intera, che potrà ospitare la  prossima Capitale Europea della Cultura solo nel 2033! ​www.matera-basilicata2019.it 
Contatti  Serafino Paternoster, Coordinatore/ Press Office Manager, Regione Basilicata /  Fondazione Matera-Basilicata2019  Ph. +39 0835 331625 int.403 / +39 0835 284209 / +39 0971 666012 /+39 338 429 9742
Ugo Maria Tassinari, Ph.+39 0835 331625 int.402 / +39 3334804796

Wonder Grottole  Wonder Grottole è una impresa sociale nata con l’obiettivo di riabitare il centro storico del borgo  di Grottole, grazie alla rigenerazione di alcune case abbandonate e grazie alla creazione di una  nuova comunità.  È un progetto sperimentale che mette in relazione persone provenienti da tutto  il mondo. Locale e globale, materiale e immateriale, passato e futuro. Stare bene insieme,  inventando e immaginando nuove domande e ipotesi su un abitare vissuto in maniera  comunitaria a cavallo tra tempo libero e lavoro. Quale agricoltura? Quale turismo? Quale  impresa? Chi vuole lavorare assieme a noi? ​https://www.wondergrottole.it

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*