Triathlon 70.3 silver Porto degli Argonauti 2019 Marina di Pisticci

E’ iniziato il countdown per gli organizzatori, manca poco più di una settimana per un’edizione speciale che si prepara ad accogliere i partecipanti alla manifestazione in programma il 25 aprile al Porto degli Argonauti a Marina di Pisticci (MT). Entusiasmo, passione e voglia di sport immerso nella natura sono gli ingredienti principali dell’evento che farà tappa nello splendido scenario del Porto degli Argonauti, dallo start della frazione di nuoto dalle ore 9,30, per poi nella fase intermedia dell’evento la frazione ciclistica che si snoderà lungo il percorso interamente chiuso al traffico di 30 Km (ripetuto tre volte), che porta dal Porto degli Argonauti a Marconia di Pisticci e poi di nuovo al Porto degli Argonauti per la frazione finale di corsa immersi nella pineta prima dell’arrivo al Porto prevista per le 17,00 circa. Un esempio virtuoso di valorizzazione del territorio attraverso lo svolgimento di una competizione sportiva in un “Area Marina Protetta”, con le spiagge riconosciute dall’Associazione Pediatri Italiani, da sette anni Bandiera Verde, (a misura di bambini), insomma un evento voluto dall’amministrazione Comunale anche per promuovere il territorio. La gara è organizzata da Basilicata Nuoto 2000, coordinata dall’Ing. Vito Mecca, insieme l’Amministrazione Comunale e Provinciale sotto “l’ègidia” della FITri, supportata da tantissimi volontari, dalla Protezione Civile, Guardia Ambientale, al Gruppo Motostaffette di Potenza che presiederanno strade ed incroci per far sì che la manifestazione si svolga in assoluta sicurezza, oltre a polizia Municipale e alle Forze dell’ordine tutte che daranno il loro supporto. La location si presta molto bene a far da cornice alla gara di triathlon, all’interno del quale gli atleti avranno a disposizione ampi spazi nella zona dello start prevista per le 09,30 della prima frazione del nuoto e la zona cambio ed arrivo sempre all’interno del magnifico complesso turistico. Alla presenza di più di 200 atleti provenienti dalla Basilicata, Puglia Calabria e Campania, ma anche da altre regioni come Mattia Ceccarelli, triatleta forlivese in forza al Cesena Triathlon, con un palmarès di tutto rispetto (5° assoluto Cellenge Salou 2019; 8° assoluto IM Cervia 2018; 3° assoluto IM 70.3 Vichy 2018, vice campione Italiano Triathlon Medio, campione Italiano Triathlon Olimpico No Draft), parteciperà a questa prima edizione. Prevista anche una speciale classifica per triatleti Architetti ed Ingegneri oltre a quelle previsto da regolamento FITri. Contestualmente il giorno prima della gara 24 aprile si disputerà a Marconia in Piazza Elettra dalle ore 17:00 la manifestazione riservata ai bambini dai 5 ai 13 anni, “MI PIACE SE TRI MUOVI”, un modo ludico per scoprire il Triathlon con il Tecnico Istruttore FITri Rossana Lo Vaglio. Nella gara di Domenica, una delle Otto in tutta Italia, invece gli atleti saranno impegnati nelle tre discipline: nuoto, bici e corsa rispettivamente 1900 metri di nuoto, 30 Km di ciclismo (per 3 volte) e 21 Km di corsa all’interno della Pineta di Marina di Pisticci con arrivo posto a ridosso della piazzetta del Porto Argonauti, dove amici e familiari attenderanno, in completo relax, gli atleti al traguardo dove è previsto un Pasta Party per tutti i partecipanti subito dopo le premiazioni. Sarà necessario per coloro che volessero seguire la gara, arrivare al Porto entro le 9,00 oppure dopo le 15,30, poiché verrà interdetta la circolazione veicolare delle strade interessate dalla manifestazione.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*