REGIONE BASILICATA: iniziata ufficialmente l’undicesima legislatura regionale

Con la proclamazione del presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi e dei consiglieri regionali eletti – avvenuta oggi alla Corte di Appello di Potenza – è iniziata ufficialmente l’undicesima legislatura regionale, la prima che vede una coalizione di centrodestra alla guida dell’ente lucano.

I seggi assegnati al centrodestra sono 13 (9 nella provincia di Potenza e 4 in quella di Matera), mentre 7 sono quelli guadagnati dal centrosinistra (5 per il potentino e 2 per la circoscrizione del materano).

I consiglieri eletti con il presidente Bardi per il centrodestra per la provincia di Potenza sono cinque per la Lega Salvini Basilicata (Francesco Fanelli, Carmine Cicala, Massimo Zullino, Tommaso Coviello, Donatella Merra), due per Forza Italia Berlusconi per Bardi (Francesco Cupparo, Francesco Piro), uno per Idea un’altra Basilicata (Vincenzo Baldassarre). I consiglieri per il centrosinistra sono invece Carlo Trerotola in quanto a capo della coalizione arrivata seconda; il governatore uscente Marcello Pittella (lista Avanti Basilicata) e Mario Polese (Comunità Democratiche-PD). Per il Movimento 5 Stelle gli eletti sono Gianni Leggieri e Gino Giorgetti.

Per quanto riguarda la provincia di Matera nel centrodestra sono stati eletti per Forza Italia Rocco Leone, per la Lega Pasquale Cariello, per Basilicata Positiva, Piergiorgio Quarto e Giovanni Vizziello per Fratelli d’Italia. Per il Centrosinistra sono stati eletti nel materano gli assessori uscenti Roberto Cifarelli (nella lista Comunità Democratiche-Pd) e Luca Braia per Avanti Basilicata. Per il Movimento 5 Stelle è stato eletto invece il consigliere uscente Gianni Perrino.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*