Ginosa: Sentenza Tar Aseco, Sindaco Parisi: “Convinti delle nostre posizioni. L’iter continua su tutti i fronti’’

«Il Comune di Ginosa rimane convinto delle proprie posizioni e, pertanto, proseguirà nell’iter su tutti i fronti».

Lo dichiara il Sindaco di Ginosa Vito Parisi alla luce dell’ordinanza del TAR di Lecce con cui si respinge l’istanza cautelare presentata dal Comune di Ginosa nell’ambito della questione Aseco.

Il provvedimento del Comune, eccepiva anche sulle modalità con cui si era tenuta la Conferenza dei Servizi, che ha poi portato all’approvazione del progetto di messa a norma dell’impianto.

«Ciononostante – continua il Primo Cittadino – questo aggiornamento nulla ha a che fare con le recenti criticità evidenziate da ARPA Puglia nello stabilimento di compostaggio. Esse esistono, sono reali. Ora attendiamo una risposta dalla Regione. Questa Amministrazione continuerà ad agire per la tutela dei cittadini e dell’ambiente. Seguiranno aggiornamenti».

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*