A Roma l’associazione Aura presenta “Qualcosa di piu’ che una semplice passione” (discesa agli inferi del gioco d’azzardo)

Il 15 aprile 2019, ore 16:00, presso la Camera dei deputati – sala del Cenacolo – su iniziativa dell’associazione Aura – centro studi e ricerca dei linguaggi d’arte – Con il patrocinio morale della fondazione Fabrizio De Andre’ onlus si terrà la presentazione del corto teatrale “Qualcosa di piu’ che una semplice passione” (discesa agli inferi del gioco d’azzardo)

Adattamento drammaturgico del saggio autobiografico “Ludopatia – la debolezza della volontà” di Andrea Costantino .

Il corto, attraverso un monologo e una narrazione dialogica, affronta il tema delle distorsioni cognitive dei giocatori d’azzardo ed e’ alla base di un progetto piu’ ampio di informazione e prevenzione, rivolto principalmente agli studenti delle scuole superiori di secondo grado, con il fine di favorire la “cultura” del gioco” per svilupparne gli aspetti ludici e creativi.

Adattamento teatrale: Rosanna Filomena, teorica dello spettacolo,drammaturga e regista.

Narrazione dialogica: Andrea Costantino, scrittore.

Suoni: Vincenzo guida, direttore d’orchestra.

Relatori:Angela Iacovino, dottoressa in giurisprudenza,Associazione Aura; Giusi Giovinazzo , filosofa e giornalista; Claudio Dalpiaz, psicologo, psicoterapeuta, presidente Psy+ onlus, responsabile area sud progetto Orthos; Arnaldo Lomuti, senatore, membro della commissione giustizia.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*