Piscina Comunale di Villapiana: Firmata convenzione con il Circolo della Stampa Pollino Sibaritide

Mario Alvaro, Presidente del Circolo della Stampa Pollino Sibaritide, ed Eduardo Lo Giudice, Presidente della Polisportiva BSV, a cui è affidata la gestione della Piscina Comunale di Villapiana, hanno firmato una convenzione di intesa a favore dei giornalisti iscritti al circolo.

La Polisportiva BSV da sempre promuove la cultura e la passione per lo sport attraverso percorsi di formazione e aggregazione sociale, con la diffusione della pratica sportiva del nuoto, in attuazione di un più ampio progetto volto a promuovere la pratica dello sport a beneficio del benessere fisico e psicofisico.

Costantemente alla ricerca di nuovi strumenti finalizzati a sensibilizzare il territorio alle buone pratiche sportive, soprattutto quelle legate al nuoto, la Polisportiva BSV, nella gestione della Piscina Comunale di Villapiana, continua oggi un percorso di interazione con le realtà associative e professionali dell’Alto Ionio, qual è sicuramente una prestigiosa istituzione come Il Circolo della Stampa del Pollino  e Sibaritide.

“Questa convenzione – ha dichiarato Eduardo Lo Giudice –  che offre ai soggetti a cui è destinata una serie di agevolazioni per l’acceso ai servizi della Piscina Comunale di Villapiana, rappresenta un ulteriore, importante, tassello di un mosaico che pone lo sport e la nostra struttura al centro di un sistema di interazioni con la comunità del territorio. Il nostro augurio è che questo sia solo il primo di una serie di accordi con associazioni, enti e categorie di settore, che ci permettono di diffondere con un’incisività crescente la cultura dello sport e del nuoto. Ringrazio chi ha operato per la nascita della convenzione e il presidente del Circolo della Stampa, Mario Alvaro. Al tempo stesso invito le realtà territoriali strutturate a riflettere sulla possibilità di un comune cammino, attraverso specifiche convenzioni, all’insegna dello Sport. Fare rete, creare sinergie, contribuisce sempre ad una crescita comune, il cui valore è ogni volta maggiore della somma delle parti.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*