Ginosa: Assemblea Nazionale di Avviso Pubblico

«L’incontro di oggi rappresenta l’inizio di un percorso che il Comune di Ginosa ha deciso di intraprendere entrando nella rete nazionale degli Enti locali antimafia ideata da Avviso Pubblico, associazione impegnata  nella promozione della cultura della legalità e della cittadinanza responsabile».

È quanto ha  spiegato il Sindaco di Ginosa Vito Parisi in occasione della convocazione e partecipazione all’Assemblea Nazionale di Avviso Pubblico svoltasi venerdì 5 aprile a Roma.

Progetti, iniziative, raccolta e diffusione delle buone pratiche amministrative che favoriscono concretamente la prevenzione della corruzione e delle infiltrazioni mafiose: ecco di cosa si occupa “Avviso Pubblico’’.

«Lo scopo che realtà importanti come questa hanno – ha continuato il Primo Cittadino – è di rendere sensibili gli amministratori degli Enti locali nei confronti del fenomeno della criminalità organizzata, in modo da sensibilizzare, poi, anche le rispettive comunità.

Purtroppo, le azioni che oggi le mafie mettono in campo sono sempre più difficili da distinguere, poichè spesso operano in maniera subdola, mediante azioni di stampo economico o, peggio ancora, politico.

Provo grande soddisfazione per questo nuovo iter, mai sperimentato a Ginosa, città che necessita di un monitoraggio specifico. La presenza di una località balneare e di numerose aziende agricole, può attirare la criminalità organizzata per il riciclaggio di denaro.

Ora queste buone prassi volte a creare una cultura della legalità saranno adottate e diffuse sul territorio, partendo proprio dai più giovani».

Vito Parisi ha poi espresso la propria solidarietà nei confronti del Sindaco di Monte Sant’Angelo (FG), Pierpaolo d’Arienzo, che ha recentemente ricevuto minacce di morte.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*