Inaugurata “U Paràt”, l’ installazione del progetto Mammamiaaa

Si è svolta ieri l’inaugurazione di “U Paràt”, installazione del progetto Mammamiaaa, coprodotto da Fondazione Matera Basilicata 2019 e Casa Netural.
Presente all’inaugurazione anche Ariane Bieou, manager culturale della Fondazione Matera Basilicata 2019.

Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni che crea tra le persone e diverse comunità. Dal 2018 ad ora sono state raccolte più di 3000 ricette di famiglia da tutta Europa.

L’installazione“U Paràt” è composta da due parti: una parete su cui saranno posate mattonelle maiolicate che ricorderanno i partecipanti di Mammamiaaa e una parete con una selezione delle piante aromatiche utilizzate nelle varie ricette condivise, che rendono l’installazione “vivente”.

Domenica 31 marzo sono state posate le prime 10 mattonelle dedicate ai primi 10 partecipanti.
Le due pareti saranno completate nelle settimane successive con nuove mattonelle e piante, e l’installazione sarà aperta al pubblico fino alla fine del 2019.

“U Paràt” vede la direzione artistica di Petra Tikulin e Stefano Mirti, designer di fama internazionale, mentre le grafiche sono curate da Nuphap Aunyanuphap.

Le mattonelle di ceramica maiolicate sono realizzate dal designer Giovanni Diele, attivo a Matera con lo studio laboratorio Terraferma Ceramica.

La scelta delle piante e la loro cura saro gestite dall’Associazione Agrinetural.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*