LAVELLO (PZ): Tenta di occupare abusivamente un appartamento. Arrestato dai carabinieri.

I Carabinieri della Stazione di Lavello hanno tratto in arresto, in flagranza del reato, un 34enne del luogo, ritenuto responsabile di danneggiamento aggravato.

In particolare, i militari, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio preordinati dal Comando Provinciale di Potenza, sono intervenuti presso un’abitazione disabitata, ubicata nel centro abitato, all’interno di uno stabile di edilizia residenziale di proprietà dell’ATER (Azienda Territoriale Edilizia Residenziale Pubblica), con sede nel capoluogo lucano, dove hanno sorpreso l’uomo che, dopo aver divelto la porta d’ingresso, stava tentando di entrare nell’appartamento al fine di occuparlo abusivamente.

L’intervento dei Carabinieri è risultato risolutivo, permettendo di interrompere l’azione delittuosa ed evitando che il soggetto arrecasse ulteriori danni all’immobile, impossessandosi illegalmente dello stesso.

L’autore, al termine degli accertamenti, è stato tratto in arresto.

L’Arma potentina, in tale ottica, sta intensificando le verifiche nello specifico settore, al fine di scongiurare situazioni di occupazione senza titolo di detti alloggi, così da favorire il subentro ai legittimi destinatari di tali unità abitative.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*