Gravina in Puglia: Il Parco Robinson riapre domenica 31 marzo

A vigilare sull’area verde, anche 15 cittadini beneficiari del Rei

Assessore Lafabiana: “Bene comune che tutti dobbiamo custodire”

Domenica 31 marzo il Parco Robinson riaprirà i battenti dopo i numerosi interventi di ripristino effettuati nelle scorse settimane. Sistemate le staccionate (molte altre verranno introdotte nei prossimi giorni) tagliati alcuni alberi pericolanti, collaudate anche le giostrine e ripulite le zone del prato da erbacce ed immondizie, l’area verde è pronta ad accogliere la bella stagione. A curarne l’apertura e la chiusura – il parco resterà fruibile dalle  9 alle 23, salvo diramazione di allerta meteo – sarà  il “Corpo Interventi Umanitari” con il supporto di quindici cittadini gravinesi, beneficiari del Reddito di inclusione (Rei) i quali entreranno in azione in veste di sorveglianti tra qualche giorno, una volta espletate le ultime formalità burocratiche.

L’assessore delegato al verde pubblico e parchi, Felice Lafabiana ha commentato: “Innanzitutto voglio ringraziare gli uffici comunali, in particolar modo l’ufficio Ambiente che ha vigilato con costanza affinché i lavori venissero conclusi al meglio e nei tempi previsti – ed ha aggiunto – al momento il parco si presenta nella sua veste più bella, lancio quindi un messaggio ai miei concittadini poiché spero capiscano che quest’area verde, così come le altre,  è un bene comune e tutti siamo chiamati a custodirlo”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*