Regionali: Per l’Antimafia 5 candidati impresentabili

Il Presidente della Commissione antimafia, Nicola Morra,  si è pronunciato dopo la riunione della Commissione sulle  elezioni regionali della Basilicata ed ha indicato 5 candidati, come impresentabili, tre nominativi di candidati – si legge sull’Ansa – non sono conformi alla disciplina del Codice di regolamentazione varato dalla scorsa legislatura in quanto rinviati a giudizio in fase dibattimentale e due candidati hanno una condanna in primo grado e vedrebbero, da eletti, una sospensione della loro carica dall’Assemblea regionale.

 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*