Al via la formazione per 90 volontari delle Pro Loco impegnati nel servizio civile

E’ in programma venerdì 15 marzo 2019 a partire dalle ore 9 presso la sala conferenze dell’ex ospedale San Rocco in piazza San Giovanni a Matera la prima giornata di formazione generale per i 90 volontari delle Pro Loco lucane aderenti ai progetti di Servizio Civile Nazionale UNPLI finanziati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale . Saranno presentati i due progetti di Servizio Civile Unpli Basilicata dal titolo “Memoria Storica di Basilicata” e “Storia e Tradizioni della Lucania” a cui aderiscono le Pro Loco di Accettura, Armento, Avigliano, Barile, Bernalda, Castel Lagopesole, Cirigliano, Filiano, Maratea, Metaponto, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Oliveto Lucano, Paterno, Pietrapertosa, Pignola, Rionero, Ripacandida, Rotondella, Salandra, San Severino Lucano, Sasso di Castalda, Senise, Spinoso, Stigliano, Tricarico, Valsinni e Viggianello, in partenariato con l’Università degli Studi della Basilicata. Alla giornata formativa, presieduta da Salvatore Adduce, Presidente Fondazione Matera Basilicata 2019, porteranno il loro saluto Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera, Claudio Rospi, Presidente Pro Loco Matera, Pierfranco De Marco, Consigliere Nazionale Unpli. Dopo l’introduzione del Presidente del Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata e Responsabile regionale Servizio Civile Unpli,sono previsti gli interventi di Mariano Schiavone, Direttore Apt Basilicata, Patrizia Minardi, Dirigente Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata, Giuseppe Romaniello, Direttore Università degli studi della Basilicata, Vito Sabia, collaboratore regionale Servizio Civile Unpli e di Elena Vigilante dell’Unibas. Il Comitato regionale Pro Loco Unpli Basilicata con il patrocinio della Fondazione Matera Basilicata 2019 consegnerà il “Passaporto Matera 2019” a tutti i giovani volontari lucani e agli operatori locali di progetto delle Pro Loco impegnati nella realizzazione dei progetti di Servizio Civile Nazionale Unpli, per vivere l’anno di Matera Capitale Europea della Cultura da “Cittadini culturali temporanei”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*