A Matera nasce l’Associazione Curatori Professionisti Delegati Custodi

” Negli ultimi anni figure professionali quali Curatori, Commissari, Professionisti Delegati alle Vendite e Custodi Giudiziari svolgono un ruolo nevralgico nel sistema di amministrazione della Giustizia. Le recenti e continue riforme legislative, come il nuovo codice della crisi d’impresa, l’introduzione delle aste telematiche, le modifiche della disciplina in materia di procedure esecutive immobiliari, richiedono impegno continuo e risposte adeguate da parte degli operatori professionali di settore.”  Lo dichiara Mariano Danilo Agresti presidente Associazione Curatori Professionisti Delegati Custodi. “È per questo che il  1 marzo 2019, presso il Palazzo di Giustizia di Matera,- continua – si è costituita la Associazione Curatori Professionisti Delegati Custodi di Matera. Diciannove i soci fondatori, avvocati e dottori commercialisti, che hanno inteso associarsi per realizzare iniziative formative e di aggiornamento professionale, creare sinergie, sensibilizzare gli Uffici Giudiziari e gli Ordini Professionali di appartenenza sulle problematiche di interesse degli associati. Sette i componenti eletti del primo Consiglio Direttivo: – Avv. Mariano Danilo Agresti, Presidente; – Avv. Vincenzo Celano, Vicepresidente; Avv Pietro Quarta, Segretario; Dott. Comm. Marcello Petrigliano, Tesoriere; Avv. Maria Morelli, Consigliere; Avv Annalisa Giandomenico, Consigliere; Avv. Walter Viceconte, Consigliere.L’Associazione si appresta ora ad iniziare subito l’attività, con l’auspicio di implementare il coinvolgimento attivo di altri associati, avvocati, commercialisti e notai, interessati a procedure concorsuali ed esecuzioni immobiliari.”

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*