Aseco: Commissione chiede incontro in Regione

La Commissione Consiliare Aseco del Comune di Ginosa si è riunita lo scorso 25/02/2019 per discutere delle proposte formulate dall’Assessore Regionale Gianni Stea nell’incontro dallo stesso convocato, d’intesa con il Direttore dell’Ager Avv. Grandagliano che propose tavolo di concertazione nella seduta del consiglio comunale dell’11 dicembre 2018, il giorno 13 febbraio 2019 a Bari presso la sede dell’Assessorato all’Ambiente.

In tale incontro, al quale sono stati invitati il Sindaco di Ginosa, il Presidente della Provincia e Aseco SpA, l’Assessore Stea ha formulato delle proposte in merito alle problematiche relative all’impianto di compostaggio di Marina di Ginosa, evidenziate nel verbale dell’incontro del e riprodotte nel comunicato stampa con cui lo stesso Assessore Regionale ha ritenuto di dare pubblicità all’evento.

La Commissione Comunale nella seduta del 25/2/2019, alla quale ha partecipato il Sindaco Vito Parisi, non ha potuto che prendere atto che ad oggi le soluzioni proposte dall’Assessore Regionale sono esclusivamente quelle condensate nel verbale dell’incontro del 13/2/2019 e nel comunicato stampa dell’Assessore Regionale, senza che ad oggi sia stata trasmessa al Comune di Ginosa nessuna documentazione o atto amministrativo in cui siano formalizzate e spiegate le ridette sintetiche proposte.

Pertanto, la Commissione Consiliare del Comune di Ginosa nella seduta del 25/2/2019, in mancanza di idonei elementi di valutazione, ha deliberato che il Sindaco di Ginosa – che ha condiviso tale scelta – si faccia promotore della convocazione in tempi brevi di un nuovo incontro presso la Regione Puglia al quale

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*