Diabete Tipo 1 all’esordio: weekend di formazione romano

Altri due componenti del direttivo per capire come affrontare al meglio un momento destabilizzante

Si è concluso domenica il weekend di formazione a Roma, per altri due componenti del direttivo di AGGD Basilicata, Maria Grazia Lammoglia e Angela Maria Laurino.

Si tratta di un corso che prepara all’accoglienza dei nuovi esordi di diabete Tipo 1, e alla distribuzione del peluche Lino, tenuto da due psicologi-psicoterapeuti che sono anche gli autori del libro e della storia di Lino, l’amico coraggioso, Fabiana Cardarelli e Stefano Bartoli.

Nell’ultimo periodo si sono verificati esordi di bambini sempre più piccoli, nello specifico ad inizio anno AGGD Basilicata ha registrato l’esordio in pazienti di 20 mesi, 2 e 3 anni.

L’Associazione di Genitori e di Giovani Diabetici della Basilicata, in questi suoi primi mesi di attività, ha ritenuto opportuno dare la possibilità a nuovi componenti del direttivo di formarsi sul tema, grazie alla disponibilità di AGD Italia, considerando che il momento dell’esordio è sicuramente difficile per il piccolo paziente e per la sua famiglia.  

Quando i diabetologi della regione segnalano all’Associazione un nuovo esordio, si tratta sempre di momenti delicati che sarebbe preferibile venissero affrontati da altre mamme che hanno già vissuto in primis questa esperienza destabilizzante, a volte dolorosa e stressante. È fondamentale, per questo, essere preparati all’accoglienza delle famiglie e dei bambini affetti da diabete di Tipo 1.

Lino, però, non è un semplice gioco che serve per edulcorare il momento negativo dell’esordio quando ci si sente travolti dall’insorgenza della malattia, ma vuole essere anche uno strumento che con leggerezza informi ed educhi bambini, adolescenti e anche i meno giovani, in quali zone praticare l’iniezione di insulina.

E’ stato un weekend ricco di emozioni. Ci siamo messi in gioco per aiutare genitori che si troveranno nella nostra condizione“, è stato il commento delle due mamme che hanno preso parte al weekend di formazione romano.

Potenza, 26 febbraio 2019

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*