Contrasto usura: firma protocollo intese Comuni Lagonegrese

“Il contrasto all’usura non può essere concepito solo nella logica della risposta giudiziaria ma va, invece, realizzato tenendo presente che si tratta di un fenomeno sociale, culturale ed economico prima ancora che criminale. E’ per questo motivo – si legge in una nota della Fondazione nazionale Interesse Uomo – che ormai da qualche anno abbiamo avviato percorsi di collaborazione con alcune amministrazioni comunali della nostra regione perchè insieme si possano dare risposte efficaci a quanti oggi vivono situazioni economiche difficili e sono schiacciati da importanti esposizioni debitorie.
Nell’ambito di questo percorso effettuato nell’ultimo anno con le amministrazioni comunali della Valle del Noce in Provincia di Potenza, abbiamo concordato con le stesse di assumerci ognuno il proprio pezzo di responsabilità perché sia noi come Fondazione antiusura sia gli enti locali dobbiamo mettere in campo tutto ciò che è possibile per aiutare e accompagnare le persone in difficoltà. La concretizzazione di questo accordo ha dato alla luce un Protocollo di intese che sarà sottoscritto a Lauria il giorno 07 febbraio 2019 presso la sala conferenze della comunità montana alle ore 11.00 dal Presidente della Fondazione Don Marcello Cozzi, dai sindaci dell’Unione dei comuni del Lagonegrese, alla presenza del Prefetto di Potenza Dott.ssa Giovanna Cagliostro e del Commissario regionale antiracket e antiusura Dott. Luigi Gay.
Ha dato la propria disponibilità ad essere presente all’iniziativa – conclude la nota della Fondazione – anche il Procuratore Capo della Procura di Lagonegro dott. Gianfranco Donadio”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*